Le nuove colonnine per la ricarica delle auto elettriche

Da alcuni giorni sono attive e funzionanti a Gera Lario, presso il distributore LNG, e a Tirano n. 3 colonnine  (2 a Gera Lario in via Trivio di Fuentes e 1 a Tirano in via Del Progresso 2) per la ricarica delle auto elettriche. Quella a Gera Lario è la prima colonnina in provincia di Sondrio a corrente continua per tutte le vetture elettriche. Il nuovo dispositivo consente una notevole velocità di ricarica. Dopo gli annunci nei mesi scorsi, dunque, oggi il progetto LNG, Valtellina Logistica Sostenibile si arricchisce di un nuovo e significativo capitolo. L’obiettivo è chiaro ai vertici del Gruppo Maganetti: sostenere in provincia di Sondrio lo sviluppo di una concreta politica per la mobilità sostenibile. E se per il trasporto su gomma sono stati già introdotti ben 46 veicoli a LNG, ovvero a metano liquefatto a -130° per camion a bassissimo impatto ambientale, per le autovetture si è pensato all’infrastruttura elettrica. “La finalità – spiega l’amministratore delegato di Maganetti, Matteo Lorenzo De Campo – è garantire a tutti i possessori di auto elettriche, ancora più ai turisti che arrivano da fuori provincia, la possibilità non solo di accedere al nostro bellissimo territorio ma di potervi circolare agevolmente grazie ad una serie di servizi mirati e ad hoc. Mobilità nella sua accezione più ampia, infatti, non è solo installare colonnine, ma garantire “all’utente elettrico” il servizio necessario: prenotazione e pagamento via smartphone, dotazione di una potenza sufficiente per concludere o iniziare correttamente il proprio viaggio e altro ancora. Per questo – aggiunge De Campo – a due colonnine di media potenza abbiamo affiancato una colonnina in corrente continua da 50kW, la prima in provincia adatta a tutti i veicoli elettrici, tutte e tre utilizzabili con il circuito dell’App NextCharge.

 

Caterina Conforto
Pura Comunicazione

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews