IL MERAVIGLIOSO BOSCO INCANTATO A SONDRIO

 

4 dicembre 2018 – Magiche e suggestive atmosfere in piazza Campello a Sondrio, grazie alle spettacolari proiezioni luminose fortemente volute dall’Associazione Mandamentale di Sondrio e dall’Associazione Sondrio Shopping, entrambe attive all’interno dell’Unione del Commercio e del Turismo e presiedute da Manuela Giambelli. Tutti i giorni, dalle ore 17 all’una, fino al 6 gennaio una Sondrio inedita e sorprendente apparirà a residenti e visitatori in un contesto come quello di piazza Campello – con in particolare il lato sud della Collegiata, la Torre ligariana e gli storici palazzi, compreso il Comune e la sede del Credito Valtellinese – che ben si presta a essere trasformato in un bosco incantato e in uno scenario fantasy, capaci di suggestionare l’immaginazione di tutti, dai bambini agli adulti di ogni età. «È un progetto che lascia a bocca aperta e di cui siamo molto orgogliosi. L’avvio era previsto per l’8 dicembre in concomitanza con la lotteria, ma, vista la grande attesa che si è creata in questi giorni, abbiamo deciso di anticiparlo», ha evidenziato la presidente Giambelli nella conferenza stampa di presentazione di oggi, alla presenza anche di Cristina Maspes appartenente al Consiglio direttivo dell’Associazione Mandamentale e del segretario dell’Associazione Mandamentale di Sondrio Luca Borzi, braccio operativo del progetto.

«Quest’anno a Sondrio – ha aggiunto Giambelli – sarà un Natale unico, con un dicembre degno di un capoluogo di provincia: in piazza Campello va in scena un vero bosco incantato, con atmosfere uniche e avvolgenti che, realizzate da professionisti con un’attenzione particolare per la qualità, contribuiscono al clima tipico delle festività natalizie e a rendere Sondrio più accogliente, richiamando visitatori dal resto della Valtellina e offrendo un bel biglietto da visita ai turisti che vorranno visitare la nostra bella città». «Abbiamo già ricevuto – ha osservato Maspes – tanti consensi e congratulazioni da parte di cittadini e visitatori, e numerosi pareri favorevoli di colleghi commercianti, segno che l’iniziativa piace e contribuisce a dare l’immagine di una Sondrio più frizzante». Dunque, si fa ancora più intenso e incisivo l’impegno dell’Unione del Commercio e del Turismo tramite la sua Associazione Mandamentale per «dare lustro a Sondrio – hanno sottolineato insieme la presidente Giambelli e la rappresentante del consiglio mandamentale Cristina Maspes -, a beneficio non solo degli operatori del commercio e del turismo, ma anche e soprattutto dell’intera città. Venite a trovarci!».

UN FORTE RINGRAZIAMENTO VA A TUTTI GLI SPONSOR che con il loro sostegno economico hanno reso possibile l’iniziativa – Aevv Energie, Bim, Consorzio di Tutela Bresaola della Valtellina, Creval, Cristina Maspes Abbigliamento, Dottor Antonio Grimaldi Studio dentistico, Dottor Francesco Grimaldi Commercialista, Edilbi Spa, Gruppo Maganetti Spa, Impresa Rigamonti Spa, Lanzi Informatica e Sistemi, San Marco Spa, Sertori Spa e Valtecne Srl – E AL COMUNE DI SONDRIO, presente anche in questo caso in modo tangibile, come già per le luminarie e la lotteria.

INFO – Unione del Commercio e del Turismo di Sondrio (Luca Borzi, tel. 0342-533311; e-mail: luca.borzi@unione.sondrio.it).

 

Unione del Commercio del
Turismo e dei Servizi
della Provincia
 di Sondrio 

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews