NATALE A MORBEGNO: luminarie e LOTTERIA con in palio una Hyundai i20 e altri ricchi premi grazie all’impegno di ESERCENTI e PRO LOCO

 

28 novembre 2018 – Il periodo natalizio si annuncia ricco di sorprese per la città di Morbegno, grazie al progetto ideato e realizzato dall’Associazione Mandamentale, attiva all’interno dell’Unione del Commercio e del Turismo e presieduta da Fernando Peretti, e dalla Pro loco di Morbegno, presieduta da Luca Della Sale. La proposta, che prenderà il via sabato 1° dicembre, si articola nelle tradizionali luminarie natalizie, che, realizzate in collaborazione con il Comune, saranno accese fino al 6 gennaio (tutti i giorni dalle ore 16 all’una di notte) e nell’iniziativa ‘Morbegno ti premia 2018’. Quest’ultima metterà in palio come negli anni passati un’autovettura, accanto a numerosi ricchi premi in buoni acquisto e in buoni merce riservati ai clienti delle attività convenzionate. Il progetto verrà pubblicizzato in una brochure che, realizzata ad hoc, riporterà i nominativi delle attività partecipanti e tutte le informazioni essenziali sul funzionamento del concorso. Inoltre, i negozi aderenti alla lotteria saranno identificati da un adesivo sulle vetrine. «Anche quest’anno – spiega il presidente dell’Associazione Mandamentale di Morbegno Fernando Peretti – la città di Morbegno si animerà nel periodo natalizio grazie all’impegno di commercianti e pubblici esercenti. Colgo perciò l’occasione per ringraziare vivamente i numerosi operatori che, con la loro partecipazione, hanno reso possibile l’attuazione dell’iniziativa. Accanto alle tradizionali luminarie natalizie, realizzate grazie all’importante collaborazione con il Comune di Morbegno, segnaliamo le novità di quest’anno – che consistono nelle proiezioni sulle facciate dei palazzi di piazza Marconi (Tre Fontane) e nei giardini arredati in centro città -, l’accensione dell’albero nella rotatoria di piazza Mattei – il 1° dicembre alle 16.30: nell’occasione avremo Babbo Natale e altri personaggi che distribuiranno la merenda – e le lotterie organizzate dalla Pro loco: siamo sicuri che piaceranno ai morbegnesi e che non mancheranno di attirare numerosi visitatori provenienti da altre località della Valle o da fuori provincia».

LE LOTTERIE – «Il fulcro del progetto di quest’anno – continua Peretti – è rappresentato da ‘Morbegno ti premia 2018’. Nel solco della tradizionale lotteria organizzata negli anni passati abbiamo pensato di implementare l’iniziativa rendendola ancora più accattivante per chi, durante il periodo natalizio, vorrà fare acquisti nei negozi di Morbegno, con l’obiettivo di gratificare i clienti e fidelizzarli. Desidero rivolgere un forte ringraziamento ai numerosi operatori che hanno aderito al nostro progetto, rendendone possibile la realizzazione. Segnalo che il termine ultimo per partecipare sia all’estrazione dell’autovettura sia alla lotteria con i buoni acquisto e i buoni merce è entro le ore 12 del 23 dicembre». Più nel dettaglio, ciascun cliente – che, nel periodo dal 1° dicembre fino alle ore 12 del 23 dicembre 2018, effettuerà acquisti nei punti vendita aderenti all’iniziativa per almeno 5 euro nei negozi food e 10 euro in quelli no food – riceverà dal commerciante un biglietto (uno per ogni scontrino fino a esaurimento) che darà la possibilità di concorrere all’estrazione finale di una Hyundai i20, fornita da Autotorino, che «ringraziamo per la speciale collaborazione, davvero preziosa nel rendere così appetibile la nostra lotteria».

Il biglietto che concorrerà all’estrazione dell’automobile sarà suddiviso in tre parti, una da conservare ed esibire in caso di vincita, una seconda da compilare con i dati personali del cliente e da imbucare nelle urne che si trovano nei negozi che aderiscono all’iniziativa oppure nelle casette di legno allestite in piazza Sant’Antonio e in piazza Mattei, e la matrice (che deve essere trattenuta dal commerciante e consegnata a Pro loco prima dell’estrazione). L’estrazione finale è prevista per domenica 23 dicembre, alle ore 16.30 in piazza Mattei.

Oltre all’automobile, la lotteria prevede numerosi altri premi. Ogni esercente partecipante all’iniziativa, infatti, mette a disposizione un valore in buoni acquisto o buoni merce (questi ultimi consistenti nel ritiro di prodotti), che i clienti potranno spendere od ottenere nel ‘circuito’ delle attività aderenti all’iniziativa.

Dunque, ciascun cliente che, nel periodo dal 1° dicembre fino al 23 dicembre 2018, effettuerà acquisti nei punti vendita aderenti all’iniziativa per almeno 5 euro negli esercizi food (alimentari, panifici, bar ecc.) e per almeno 10 euro in tutti gli altri esercizi, dovrà recarsi alle apposite urne ubicate nelle casette di legno in piazza S. Antonio e piazza Mattei e, dopo aver esibito la ricevuta fiscale o lo scontrino di acquisto, potrà ‘pescare’ un biglietto del tipo ‘gratta e vinci’.

Lo scontrino con un importo fino a 199,99 euro darà diritto a pescare un biglietto, così per ogni multiplo di 100 euro (ad esempio uno scontrino da 250 euro darà diritto a 2 pescate, uno da 300 euro a 3 pescate).

Ciascun ‘gratta e vinci’ che risulterà vincente sarà tramutato in buoni acquisto o buoni merce spendibili esclusivamente nel punto vendita ed entro la data indicata su ciascun buono. Esso sarà utilizzabile in un’unica soluzione a fronte di un acquisto di un bene di importo superiore al valore del buono vinto, non sarà convertibile in denaro, non darà diritto a resto. Il buono avrà valore su tutta la merce in vendita nell’esercizio.

«Accanto ad Autotorino – conclude Peretti -, vi sono altri sponsor a cui va la nostra riconoscenza per il loro sostegno alla nostra lotteria, che verrà così arricchita ulteriormente da tantissimi omaggi, i quali saranno messi a disposizione nelle casette. Questa è la nostra proposta per il Natale a Morbegno, gli operatori della città sono pronti ad accogliere i clienti per lo shopping natalizio!».

INFO – Unione del Commercio e del Turismo di Morbegno (Alberto Bianchi e Daniela Romeri, tel. 0342- 610089; e-mail: morbegno@unione.sondrio.it).

 

Paola Gugiatti

Unione del Commercio del
Turismo e dei Servizi
della Provincia
 di Sondrio 

 

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews