L’Unione del Commercio e del Turismo  e Valtellina Turismo alla Mostra del Bitto di Morbegno

11 ottobre 2018 – Per promuovere e valorizzare un settore che si distingue per la sua dinamicità e che rappresenta uno dei pilastri dell’economia locale, l’Unione del Commercio e del Turismo sarà presente insieme a Valtellina Turismo alla Mostra del Bitto di Morbegno, in programma sabato 13 e domenica 14 ottobre, con un proprio stand istituzionale collocato al Polo fieristico.

Lo spazio sarà immediatamente visibile una volta entrati nel Polo Fieristico (sarà il primo stand a destra) e darà risalto sia agli operatori del commercio del turismo e dei servizi sia alla promozione dell’intera Valle come destinazione, attraverso la presenza di Valtellina Turismo. Al suo interno vi sarà inoltre un desk di Free Work Servizi, la partecipata dell’Unione del Commercio e del Turismo che si occupa di formazione e sicurezza, con le sue proposte formative.

Per attirare l’attenzione dei visitatori si è puntato su un allestimento dalla grafica gradevole e di efficace impatto visivo. Il logo dell’associazione sarà in primo piano e verrà accompagnato da immagini rappresentative del territorio, dei valori dell’associazione e delle persone che ne fanno parte. Sono inoltre previsti momenti di degustazioni gratuite – in programma alle ore 11 e alle ore 17 sia il sabato sia la domenica – di due prodotti strettamente legati al territorio: il pane di ‘Segale 100% Valtellina’ e la bresaola prodotta dai macellai di Valtellina e Valchiavenna. Anche quest’anno, infatti, l’Unione del Commercio e del Turismo ripropone, attraverso la sua Associazione Panificatori, il progetto ‘Segale 100% Valtellina’ a cui aderiscono 15 panificatori distribuiti in modo omogeneo sul territorio provinciale, che produrranno le deliziose ciambelle.

Molto nota e apprezzata anche la realtà dell’Associazione Macellai, di cui fanno parte 72 operatori, tutti associati all’Unione. ‘Ambasciatori del territorio’, con la loro produzione di nicchia sinonimo di tradizione e qualità: bresaole, brisaole, slinzeghe, violini e altri salumi.

Alla degustazione del pane di segale e della bresaola si unirà quella della sempre apprezzata Bisciola valtellinese, il dolce tipico locale che si fregia del Marchio collettivo geografico.

Ad arricchire lo stand, all’interno del quale saranno presenti a turno rappresentanti delle categorie attive all’interno dell’Unione del Commercio e del Turismo, il numeroso e sempre aggiornato materiale informativo: le brochure e le cartine di Valtellina Turismo dedicate alla destinazione Valtellina e alle sue attrattive, e le presentazioni fresche di stampa del progetto ‘Segale 100% Valtellina’ edizione 2018/2019 e dell’Associazione Macellai. L’Unione del Commercio e del Turismo della provincia di Sondrio è dunque pronta a dare il benvenuto ai visitatori della Mostra del Bitto di Morbegno.

 

Paola Gugiatti

Unione del Commercio del
Turismo e dei Servizi
della Provincia
 di Sondrio 

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews