Passaggio di consegne al Comando provinciale dei Vigili del Fuoco

Si svolgerà sabato 15 settembre il passaggio di consegne tra lo scrivente Ing. Giuseppe Biffarella e la neo Comandante di Sondrio Ing. Marcella Battaglia proveniente dalla Direzione Regionale VVF Liguria.

Dopo più di sei anni e mezzo di vita professionale svolta nell’ambito di questa comunità, continuerò l’attività di comando nella vicina provincia di Lecco. In occasione del saluto nel dicembre 2011 avevo assunto impegni precisi, innanzitutto per assicurare la continuità organizzativa del Comando e del dispositivo di soccorso, modernizzandone i contenuti, le procedure e le modalità di comunicazione interna, ed inoltre, impegni per migliorare la visibilità esterna e il prestigio del Comando, incrementando le relazioni con le istituzioni, i mass-media e gli utenti presenti sul territorio, infine impegni in tema di formazione interna e di rispetto e tutela della sicurezza del lavoro, attraverso la standardizzazione delle procedure e delle pianificazioni.

Penso con coscienza di aver dato seguito a tutto quanto mi ero prefissato, attraverso strategie e un’attività di comando fondata sulla condivisione, a volte raggiunta, e sul rispetto dei ruoli e della dignità delle persone, attraverso un clima di cordialità e di benessere organizzativo sempre ricercato nella convinzione che le conflittualità non diano mai alcuna risposta efficace.

Scorrendo con la memoria questi indimenticabili anni di vita lavorativa, riaffiorano tanti ricordi e tanti traguardi raggiunti, …, tre edizioni del Campo Giovani, l’attivazione delle Convenzioni con il Comune e l’Azienda Ospedaliera e gli altri Protocolli d’Intesa con gli Ordini professionali e le Associazioni del mondo del lavoro, l’inaugurazione dell’impianto sportivo, della Galleria Storica di Chiavenna, dell’area addestrativa di Colorina, della sede di Tresivio e a breve della sede di Tirano, l’istituzione a Sondrio del 2° Gruppo Operativo Speciale della Lombardia di Movimento Terra e del Polo Sportivo Regionale, l’organizzazione dei campionati Nazionali di sci VVF nel 2014, l’ammodernamento delle strutture informatiche e del parco automezzi, soprattutto del personale Volontario, la promozione delle tante iniziative sul territorio per promuovere la cultura della sicurezza verso i cittadini, i numerosi corsi di formazione locali e regionali, il sensibile incremento dell’operatività delle squadre di soccorso evidenziato dal numero interventi svolti, la partecipazione dei nuclei specialistici a tutte le emergenze nazionali che hanno sconvolto il nostro paese.

Gli artefici di tutto questo sono stati i Vigili del Fuoco, a tutti i livelli ed ognuno nell’ambito della propria tipologia lavorativa, permanente, volontaria e discontinua; io ne sono stato il coordinatore, coadiuvato da un eccellente staff di funzionari e da una squadra di ottimi collaboratori amministrativi-contabili.

Un ricordo particolare al personale operativo, amministrativo e tecnico collocato a riposo in questi anni, un pensiero di cordoglio a coloro che ci sono stati strappati tragicamente, ed un saluto cordiale a tutta la popolazione, alle autorità civili, militari, politiche e religiose, e ai mass-media, con i quali ho sempre ricercato un rapporto di serena collaborazione.

Un augurio sincero di proficua attività lavorativa all’Ing. Marcella Battaglia.

 

Ing. Giuseppe Biffarella

 

Sala Operativa Vigili del Fuoco di Sondrio

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews