Sapori d’autunno a Teglio: positivo l’esordio del Pizzocchero d’oro

Un esordio più che positivo per la rassegna enogastronomica ‘Sapori d’autunno a Teglio’ che lo scorso fine settimana ha proposto il primo dei suoi eventi, ‘Il Pizzocchero d’oro’, riscuotendo un grande successo: unanimi sono stati gli apprezzamenti per il menù e per le iniziative collaterali che hanno intrattenuto adulti e bambini nella giornata di domenica. I giochi per i più piccoli, i mercatini, le degustazioni e le visite guidate hanno visto una massiccia partecipazione, grazie anche alle favorevoli condizioni meteorologiche che hanno attratto molti turisti provenienti dalle altre province lombarde e dalla Svizzera. Un risultato che ha ripagato gli sforzi degli organizzatori, i ristoratori tellini, e fa ben sperare per i prossimi fine settimana.

Sabato 15 e domenica 16 settembre andrà in scena il secondo dei quattro appuntamenti con ‘Il Pizzocchero d’oro’: un menù all’insegna della tradizione e della genuinità con i pizzoccheri dell’Accademia di Teglio cucinati secondo l’antica ricetta. Salumi locali, pane di segale, burro di ginepro, sciatt, medaglioni di cervo con polenta, sorbetto alla mela, torta di grano saraceno, vini  e grappe per non perdersi nemmeno uno dei sapori tipici della tradizione enogastronomica valtellinese. In alternativa si può scegliere il ‘Menù dell’Accademia’. Tra pranzo e cena, per rendere ancora più intrigante la permanenza a Teglio, non mancano le proposte, a cominciare da quelle culturali. Sabato e domenica, e sarà così per tutti i weekend fino a dicembre, saranno aperti alle visite palazzo Besta, la torre medievale e la mostra fotografica “A la moda vegia”, a palazzo Reghenzani. Nella giornata di domenica 16 settembre, per la festa di Santa Eufemia, si svolgerà la tradizionale fiera lungo le vie di Teglio. Ci si potrà inoltre iscrivere alle degustazioni di prodotti valtellinesi al buio presso palazzo Piatti Reghenzani, sette in totale, quattro al mattino e tre al pomeriggio, e per le visite guidate con l’associazione Guide di Valtellina, due, con partenza alle 11 e alle 14.30. Per entrambe le iniziative è necessario prenotarsi entro le ore 18 di sabato 15 settembre chiamando l’Ufficio Turistico di Teglio (0342 782000).

Tutte le informazioni sui menù, i ristoranti e gli eventi collaterali si possono trovare sul sito internet www.saporidautunnoteglio.it o sul volantino: per pranzi e cene, soprattutto, nella giornata di domenica, tradizionalmente la più affollata, si consiglia di prenotare il proprio posto a tavola. Teglio richiama ogni fine settimana centinaia e centinaia di appassionati del buon cibo che ritrovano sapori e profumi della tradizione e volentieri s’immergono nello splendore dell’autunno valtellinese. Sarà così fino a dicembre: dopo i quattro weekend di settembre con ‘Il Pizzocchero d’oro’ toccherà a quelli dedicati ai funghi in ottobre, alla cacciagione tra ottobre e novembre e ai sapori autunnali tra novembre e dicembre.

Laura Valli

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews