Festa della Pallavolo Valtellinese

SONDRIO – Inizio stagione per il volley territoriale: a segnarlo è stato il consueto appuntamento con la Festa della Pallavolo Valtellinese, che si è svolta nell’ottima cornice di pubblico di piazza Garibaldi nel pomeriggio di sabato 8 settembre. L’evento, che ha permesso di consegnare i premi ai migliori atleti, dirigenti, allenatori, arbitri e squadre della passata stagione agonistica, ha visto la presenza del Presidente Nazionale Fipav Bruno Cattaneo, ospite del Presidente del Comitato Territoriale di Sondrio Bruno Savaris. Ad anticipare la cerimonia, la prima riunione stagionale degli arbitri, presso la Sala Coni di Sondrio e, la sera prima, quella delle società per la pianificazione della stagione agonistica al via.
La Festa di sabato si è aperta poco dopo le 18 con il saluto del Presidente Savaris, che ha voluto ringraziare tutti i presenti e le autorità intervenute: «Un grazie speciale va al Presidente Cattaneo, che per il secondo anno consecutivo è intervenuto alla nostra cerimonia, sottolineando il valore dei movimenti locali come il nostro, vera base dell’attività del volley in Italia», ha spiegato il Presidente Savaris, che a termine della Festa ha ricordato ai suoi collaboratori come Cattaneo abbia affrontato il viaggio verso Sondrio alla vigilia dell’inizio dei Campionati Mondiali Maschili di Pallavolo ospitati anche in Italia (oltre che in Bulgaria). Il giorno dopo la Festa, infatti, si è svolta la partita inaugurale tra Italia e Giappone, al Foro Italico di Roma, alla quale l’instancabile Presidente Cattaneo ha presenziato a nome della Fipav. «Per noi, alla luce di questo importante impegno, la presenza del Presidente ha assunto un valore se possibile ancora più elevato e desideriamo rinnovargli i nostri ringraziamenti per l’attenzione dimostrata», ha spiegato Savaris.
Da parte sua, il Presidente Nazionale Bruno Cattaneo ha ringraziato per l’ospitalità ricevuta e per l’occasione di partecipazione alla bella manifestazione svoltasi in una affascinante cornice come quella di piazza Garibaldi. Cattaneo ha salutato i presenti, ricordando loro l’appuntamento con i Mondiali Maschili, evento di punta del 2018 per la pallavolo italiana e non solo. A tal proposito, ha  ricordato anche la tappa milanese dell’evento, che vedrà svolgersi le partite del girone E presso il Mediolanum Forum di Assago dal 21 al 23 settembre. Dopo il saluto di Cattaneo, è stato il turno di quello dell’Assessore allo Sport del Comune di Sondrio Michele Diasio, che a nome del neo Sindaco Marco Scaramellini (anch’egli presente alla Cerimonia) ha fatto a tutti gli atleti e al movimento un grande in bocca al lupo per la prossima stagione sportiva, ricordando come ci si impegnerà perché la ristrutturazione della palestra Merizzi di Sondrio possa permettere di ottenere uno spazio cittadino da dedicare principalmente alla pratica della pallavolo.
Subito dopo si è passati alla consegna dei premi, tra cui quello alla Carriera a Matteo Lucarelli, coach dell’Us Bormiese per diversi anni impegnato in alta valle e con il Comitato in qualità di Selezionatore maschile. Lucarelli, di recente trasferitosi in altra sede per nuovi impegni lavorativi, ha rappresentato infatti un punto di riferimento importante per il difficile settore maschile territoriale e ha meritato il riconoscimento per il suo costante lavoro al fianco dei giovani. Gli altri premi singoli sono stati consegnati a Filippo Salerno (miglior allenatore, Pgs Auxilium), Fabio Rota (dirigente, Asd 1999 Valmalenco), Maria Andriani (sezione arbitri), Maddalena Moreschi (miglior atleta serie D femminile, Volley 36), Filippo Acquistapace (miglior atleta serie D maschile, Volley2Laghi), Chiara Della Vedova (atleta 1 Divisione F, Nssv), Samuele Bertinelli (atleta 1 Divisione M, Cosio Volley), Samuele Compagnoni (atleta Settore maschile giovanile, Us Bormiese). Anche tutte le società affiliate hanno ricevuto i premi per i risultati conseguiti durante la stagione: tra di loro anche l’Us Talamonese e l’Us Delebio, che hanno festeggiato rispettivamente i 25 e 20 anni di attività. Premi ricordo per i componenti delle due Selezioni territoriali che hanno rappresentato la Valtellina al Trofeo delle Province dello scorso giugno (la squadra femminile allenata da Valerio Scarinzi e Filippo Salerno si è piazzata quinta, ottava invece la maschile di coach Lucarelli), e pergamene di partecipazione per gli allenatori che hanno partecipato ai corsi di formazione del CT.
Alcuni dati sul CT Fipav di Sondrio
– Composizione: Presidente – Bruno Savaris (Sportivo Sondriese 2009, Benemerito allo Sport Panathlon 2013, Stella di Bronzo del Coni 2014); Vice Presidente: Giovanni Moretti; Consiglieri: Dante Guasconi, Alberto Gatti, Luca Tognotti);
– Società affiliate: nr. 35;
– Società iscritte al Registro Coni: nr. 35;
– Numero tesserati: nr. 2357;
– Campionati territoriali: nr. 12 (7 femminili e 5 maschili);
– Tappe circuito annuale S3: nr. 4 itineranti nella provincia (nel 2018 si sono svolte a Gordona, Colico, Chiuro e Grosio);
– Squadre ai Campionati regionali Serie D nel 2017/2018: serie D femminile (Volley Morbegno, Pallavolo Altavalle, Volley36 e Progetto Valtellina Volley), serie D maschile (Volley2Laghi e Us Bormiese);
– Selezioni territoriali giovanili: una femminile (6^ al Trofeo delle Province 2018) e una maschile (8^ nella classifica 2018);
– Dirigenti tesserati: nr. 526;
– Allenatori tesserati: nr.137;
– Arbitri Indoor: nr. 25 attivi;
– Arbitri associati tesserati: nr. 137;
– Segnapunti associati: 254;
– Gare arbitrate: circa 1000;
– Corsi aggiornamento per arbitri: nr. 2;
– Corsi aggiornamento per allenatori: nr. 2;
– Corsi per nuovi Allievi allenatori: nr. 1;
. Corsi per allenatori di Primo grado: nr 1;
– Eventi di maggior rilievo in provincia nella stagione 2017/2018: Finali Nazionali Under 18 femminili a Bormio (giugno 2018) e quadrangolare di serie A femminile (3° Trofeo Città di Chiavenna, ottobre 2017) a Chiavenna; Trofeo AppDigitali a Chiavenna tra Nazionali femminili prejuniores (Italia, Turchia, Repubblica Dominicana a luglio 2018).
– Sponsor: Valrisk Delebio, Promosport Treviso, Sport Side Sondrio, La Torre Piateda, Sport Sondrio, Bonaldi Motori, Pelarin Sport Morbegno (e ulteriori altri piccoli sponsor)

 

Bruno Savaris

 

Foto: Fipav Sondrio e Panfilo

 

 

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews