Edilizia scolastica. Un bando per l’adeguamento della normativa antincendio

E’ disponibile il Bando per la raccolta del fabbisogno degli Enti locali relativo alla realizzazione di interventi di edilizia scolastica, funzionali al conseguimento della certificazione di adeguamento antincendio.

In esecuzione di quanto stabilito nel corso della riunione dell’Osservatorio dell’edilizia scolastica del 7 marzo 2018 e in attuazione della DGR 18 giugno 2018 n. XI/228 è emanato un bando finalizzato alla redazione del Piano triennale 2018/2020 per interventi di edilizia scolastica destinati esclusivamente all’adeguamento antincendio per l’ottenimento della certificazione prevenzione incendi.

Gli interventi segnalati e selezionati saranno inseriti in un apposito elenco che sarà trasmesso al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per il relativo finanziamento.

Le domande si potranno presentare dal 1°agosto 2018 ore 8:00 al 13 settembre 2018 ore 16:30.

Possono partecipare Enti locali, proprietari di edifici sedi di istituzioni scolastiche statali dell’infanzia, primarie, secondarie di primo e secondo grado muniti di codice di edificio presente nell’Anagrafe Regionale dell’Edilizia Scolastica (ARES).

Il contributo assegnabile è a fondo perduto ed è pari a:

  • € 50.000.00 per interventi relativi ad edifici ospitanti istituzioni scolastiche del I ciclo di istruzione;
  • € 70.000,00 per interventi relativi ad edifici ospitanti istituzioni scolastiche del II ciclo di istruzione.

 

Ulteriori informazioni alla pagina

http://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/DettaglioBando/servizi-e-informazioni/enti-e-operatori/edilizia-pubblica/edilizia-scolastica-e-universitaria/edilizia-scolastica-adeguamento-normativa-antincendio/edilizia-scolastica-adeguamento-normativa-antincendio

 

Lombardia Notizie

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews