MOUNTAIN-BIKE A CAROSELLO 3000

La nuova cabinovia, nuovi sentieri, nuove experience e un evento speciale. Per l’estate 2018, la Montagna Carosello 3000 di Livigno ridisegna completamente ed amplia la propria offerta mountain bike. L’apertura della sentieristica è fissata per sabato 23 giugno.

SENTIERI MOUNTAIN BIKE

Con 9 metri di neve caduti complessivamente in vetta lo scorso inverno e la resistenza di oltre 2 metri presenti ancora oggi negli avvallamenti, i ragazzi di Carosello 3000 stanno lavorando senza sosta per liberare e ripristinare i tracciati mountain-bike in vista dell’apertura della sentieristica, fissata per sabato 23 giugno (vedi promozione Early Pass).

Nel frattempo, si sta lavorando all’ultimazione anche delle due grandi novità stagionali.

La Bike Academy, 4.9 Km con partenza dalla cima della seggiovia Vetta e arrivo al Rifugio Costaccia, è un sentiero completamente dedicato all’apprendimento della tecnica mountain-bike. Il percorso integra 8 aree d’esercizi (balance, step down, switch back, rock garden, north shore, drops, jumps e skinny) adatti a prepararsi per affrontare qualsiasi tipo di percorso montano.

Annunciato e poi messo in pausa per via della costruzione della nuova cabinovia, è finalmente vicino al compimento anche il trail Bikers United. Lungo 4.2 km, questo sentiero fonde gli stili del flow e dell’enduro, della scorrevolezza e della tecnica, al fine di regalare ai bikers sensazioni di riding ibride. Unito alla Blueberry Line, il Bikers United permette di percorrere consecutivamente quasi 1000 metri di dislivello negativo. Una discesa unica difficilmente riscontrabile in altri Mountain Resort.

Con Bike Academy e Bikers United, la Montagna di Carosello 3000 vede aumentare a 40 km la sua sentieristica dedicata alla mountain-bike, 30 dei quali realizzati negli ultimi 3 anni. Tra questi trails già entrati nel cuore degli appassionati come il Roller Coaster (flow puro), l’Hutr Dream (speed and bumps) oppure l’Enduro.

NUOVA CABINOVIA

Dopo sciatori e freeriders, tra non molto anche i bikers potranno utilizzare la nuova cabinovia di San Rocco. Un gioiello di tecnologia e comfort capace di percorrere in meno di 10 minuti i 1000 metri di dislivello che separano il fondovalle dalla vetta della Montagna.

Come già in passato, il trasporto mountain-bike in quota è disponibile anche nella cabinovia Livigno Centro e della seggiovia Vetta, in modo da rendere usufruibile ai bikers una delle più vaste aree di riding presenti nel panorama alpino.

TUTTI FRUTTI EPIC

Chiusa per lavori durante l’estate scorsa, la nuova cabinovia di San Rocco consentirà inoltre di vivere appieno il Tutti Frutti Epic. Un tour di 45 km già recensito delle più importanti riviste di settore internazionali. Studiato dai ragazzi di Carosello 3000 insieme al pioniere della mountain-bike Hans Rey, questo percorso è stato disegnato per regalare una super giornata bike su sentieri di tipologia diversa (flow, enduro, tracciati storici), e allo stesso tempo di immergersi in alcune delle location più suggestive di Livigno. Il tour è perfetto per gli amanti dell’all-mountain, del cross-country e dell’enduro.

TOP EXPERIENCE

Ed è proprio questo percorso il teatro di una delle due bike-experience offerte da Carosello 3000 insieme alle Guide Mountain Bike di Livigno. Con laTutti Frutti Experience è possibile vivere una giornata di grande riding, amicizia e condivisione tra vette alpine, passaggi panoramici e sentieri spettacolari. Per gli appassionati di e-bike, la Wild Goat Experience è invece un tour che conduce gli appassionati nell’esplorazione del backcountry, dal Madonon alla Val Federia fino agli antichi sentieri pastorali che discendono dal Rifugio Cassana. Percorsi enduro spettacolari e semi-sconosciuti consigliati ai bikers esperti.

GREAT DAYS

Dal 13 al 15 luglio, sarà tempo per i Great Days. Tre giorni di riding sui trail e festa al village allestito alla partenza della nuova cabinovia di San Rocco. Tra gli eventi proposti la Tutti Frutti Team Challenge, un divertente bike orienteerting a squadre dove i partecipanti dovranno raggiungere check-points, superare prove speciali e andare alla ricerca di oggetti nascosi e la 3K, una top to bottom in loop su 1000 metri di dislivello. I Great Days sono una grande festa e un’occasione unica per celebrare in compagnia la libertà che la Montagna e la mountain-bike sanno regalare agli appassionati.

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews