La prima giornata delle Finali Nazionali CRAI Under 18 femminili

Hanno preso il via oggi a Bormio e in Alta Valtellina, con le gare della prima giornata della fase di qualificazione, le Finali Nazionali CRAI di pallavolo della categoria Under 18 femminile, che assegneranno l’ultimo titolo italiano della stagione 2017-2018. Questa mattina alle 12.30 le 16 squadre partecipanti alla fase di qualificazione, provenienti da tutte le regioni d’Italia, si sono ritrovate al Palasport “Pentagono” per lariunione tecnica e la conferenza stampa di presentazione; dalle 15.30 la manifestazione è entrata nel vivo con le prime gare negli impianti di BormioValfurvaValdisotto e Valdidentro. Mercoledì 13 giugno si concluderà la prima fase, e la prima classificata di ogni girone raggiungerà le 12 formazioni già qualificate alla fase finale. Le altre 12 squadre lasceranno invece la competizione, non prima di aver ricevuto un simbolico riconoscimento al Palasport Pentagono.

Gli incontri più equilibrati del primo turno sono stati senza dubbio quelli del girone C, in cui la Magica Volley Lamezia ha superato la Calvisi Hermaea Olbia al tie break, mentre il Bruel Volley Bassano ha ottenuto i tre punti al fotofinish contro l’ASD Volley Friends Roma, imponendosi per 3-1 al quarto set. Vittoria importante anche per la Unet E-Work Busto Arsizio nella sfida lombardo-veneta con la US Torri: nonostante il 3-0 finale, la partita è stata per lunghi tratti combattuta e le bustocche sono state costrette ad annullare un set point nel secondo parziale (26-24). Nello stesso gruppo, da segnalare l’exploit del CCS Cogne Aosta, che ha battuto laLucky Wind Trevi Bastia per 3-1. Agevoli, nel girone A, i successi di CDP Fenice Roma Madogas San Gabriele Vasto su Pari Costruzioni Potenza SSV Bozen Volley Sparkasse; anche nel girone D la giornata d’esordio si è chiusa con due successi per 3-0, quelli della Pallavolo Argentario Trento sulla Nuova Pallavolo Campobasso e della Liu Jo Nordmeccanica Modena sulla Enercom Paviceramica Crema.

Abbiamo un po’ sofferto il viaggio – commenta Virginia Peruzzo, capitano della Unet E-Work Busto Arsizio – e la partita è stata molto tosta. Magari abbiamo commesso qualche errore di troppo, ma siamo state brave a tenere duro fino in fondo, soprattutto nel secondo set. Il cammino e lungo e noi non molleremo: speriamo di fare bene come le nostre compagne dell’Under 16”.

Alla conferenza stampa di presentazione dell’evento sono intervenuti, tra gli altri, il sindaco di Bormio Roberto Volpato, il presidente della US Bormiese Pierluigi Spechenhauser, il Consigliere nazionale FIPAV Gianfranco Salmaso, il Presidente del Comitato Territoriale FIPAV di Sondrio Bruno Savaris e i componenti della Commissione Esecutiva: Ugo RicciGiovanni SadaMarco Cattaneo e il designatore arbitrale Alberto Falzone. “Per noi è un onore – ha dichiarato il sindaco Volpato – ospitare per il terzo anno consecutivo le Finali Nazionali. Auguro a tutti sei giorni di sana competizione e confronto tra atlete nel rispetto dei valori dello sport“. “A nome di tutta la nostra polisportiva – ha aggiunto Spechenhauser – voglio ringraziare la FIPAV per questa opportunità che dà al nostro settore pallavolo una bella spinta per crescere. Sono sicuro che Bormio si farà trovare ancora pronta per questo grande appuntamento”.

Le Finali Nazionali CRAI possono essere seguite online attraverso il sito ufficiale www.finalivolleycrai.it, che riporta i risultati in tempo reale e le ultime notizie sulle finali, oltre a raccogliere tutte le informazioni sulle squadre partecipanti, il calendario e la formula delle gare, le strutture alberghiere e i campi di gioco. Aggiornamenti in tempo reale sono inoltre disponibili sulla pagina Facebookwww.facebook.com/FNGCraiU18F, su Twitter e Instagram con gli hashtag #FNGCrai18 e #FNGCraiU18F.

L’evento è organizzato dal Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo con la collaborazione del Comitato Territoriale di Sondrio e della Unione Sportiva Bormiese, con il supporto di CRAI e il patrocinio di Regione Lombardia, della Provincia di Sondrio, dei Comuni di BormioValdidentroValdisotto eValfurva e del Comitato Regionale della Lombardia del CONI. Sostengono inoltre l’evento il BIM (Bacino Imbrifero dell’Adda), la Comunità Montana dell’Alta Valtellina, la Pro Loco Bormio e il Parco Nazionale dello Stelvio. Le Finali Nazionali CRAI rappresentano inoltre un’importante tappa del percorso verso l’evento pallavolistico più atteso della stagione, i Campionati Mondiali di Pallavolo Maschile 2018, che faranno tappa anche al Mediolanum Forum di Assago dal 21 al 23 settembre prossimi: il Comitato Organizzatore Locale di Milano è tra i partner della manifestazione.

Eugenio Peralta

FIPAV – Comitato Regionale della Lombardia

 

Ph. Enrico Bigno Pozzi

 

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews