Bilancio a un anno dall’apertura del bar Pentagono

Da circa un anno è aperto ed operativo il rinnovato bar Pentagono al servizio di tutta l’area sportiva in fondo alla via Manzoni. I locali – di proprietà della società Pentagono Spa – sono stati affidati in gestione all’US Bormiese nella primavera del 2017: l’obiettivo che ha guidato il sodalizio presieduto da Pierluigi Spechenhauser a questa onerosa scelta è stato quello di far sì che tutti i frequentatori della zona possano trovare nel bar un posto dove intrattenersi, rifocillarsi o semplicemente rilassarsi durante la giornata. Il bar, infatti, non offre solo un servizio di tipo alimentare, ma anche ricreativo: concerti, conferenze, assemblee, eventi TV….tutta un’ampia gamma di servizi che il pubblico può apprezzare. Sarebbe oltremodo interessante sviluppare questa zona come polo attrattivo per tutti, non solo per gli sportivi. Gli ampi parcheggi – poi – sono un fattore non secondario di comodità. Naturalmente per garantire un ambiente adeguato e idoneo alla clientela, si sono resi necessari una serie di lavori di manutenzione straordinaria alquanto dispendiosi: l’adeguamento del bancone bar, il riscaldamento a pavimento, il rifacimento del tetto, la sistemazione della cucina, il ripristino del bagno disabili, il rinnovo dell’arredamento, la nuova collocazione dello sportello front-office dell’Unione Sportiva Bormiese. Tutti i fruitori e ospiti delle varie manifestazioni hanno potuto apprezzare la nuova apertura e la cordialità degli addetti ai lavori: Emiliano, Chiara, Michele, Laura, più i dipendenti USB che – a turno – offrono il loro indispensabile contributo nei momenti di maggiore afflusso. Prossimamente si prevede anche la sistemazione dell’esterno, per rendere ancora più accoglienti gli spazi aperti.

 

Anna

 

 

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews