Due belle vittorie del Rugby Sondrio

Under 16 – Creval Sondrio – Rugby Seregno (31-7)

Bel riscatto dei nostri ragazzi dopo la brutta partita della scorsa settimana a Monza.

L’incontro iniziato da subito con un bel ritmo di gioco, ha messo in evidenza una bella concentrazione ed attitudine in tutti i reparti, che ci ha permesso di chiudere il primo tempo con un incoraggiante 19-0.

Il secondo tempo ha visto i ragazzi targati Creval scendere in campo con un ritmo più blando ma comunque decisi e organizzati per mantenere il risultato. Poco ha potuto fare il Seregno che si è impattato più volte sulla difesa sondriese riuscendo ad andare in meta una sola volta, a fronte delle due siglature dei giovani valtellinesi. Risultato finale 31 a 7 che mostra in pieno la superiorità dei nostri ragazzi.

Formazione: Credaro, Carrillo, Negrini, Libera, Valsecchi, Rizzi, Abbruzzese, Galenda, Nanotti,

Cerri, Mottini, Andreotta, Giudes, Scarfo’,Invernizzi , Montani, Toure’ ,Aili,  Mondora.

 

U18 CareDent Sondrio – Rugby Delebio (31-15)

Vittoria e solida prestazione oggi sul terreno di Sorico da parte dei nostri ragazzi nel derby di Valtellina, che ha fruttato una vittoria con il risultato finale di 31-15 ed al consolidamento al primo posto in classifica. La partita è stata molto combattuta ed a tratti nervosa, specialmente negli ultimi minuti del secondo tempo dove il direttore di gara ha estratto 2 cartellini rossi, uno per ciascuna delle formazioni in campo. Precedentemente i nostri ragazzi avevano già subito 2 cartellini gialli, uno per tempo. Gli avversari sono scesi in campo con una formazione agguerrita e molto forte in mischia, ma i biancazzurri hanno giocato con grinta, cuore, determinazione ed efficacia, non subendo la pressione psicologica del derby e dell’importanza della posta in palio. Da segnalare subito dopo 5 minuti l’infortunio al ginocchio al nostro Aureli Mattia, per fortuna niente di grave.

Come già nella gara d’andata, si è vista nella prima frazione di gioco una partenza ottima dei nostri (due mete nei primi 10 minuti), poi una meta non convalidata al nostro numero 9 per un presunto avanti nello schiacciare l’ovale in meta dopo una fuga per metà campo. Al 23° la terza meta dei ragazzi, trasformata come le 2 precedenti. Per il Delebio nel primo tempo una meta trasformata al 18°minuto ed un calcio al 31° minuto.

La seconda frazione invece è cominciata con un calcio per i ragazzi al 4° minuto che ha mosso il tabellino, poi in inferiorità numerica per il secondo giallo si è subito un’altra meta (non trasformata) al 16° minuto. Da quel momento e fino ai concitati ultimi minuti di gara è stata una battaglia colpo su colpo, i ragazzi non si sono risparmiati e meritano un applauso per questo. La loro perseveranza li ha portati a segnare la quarta meta (quella del bonus) nell’ultima azione della partita.

L’ennesima vittoria consolida il primato in classifica, ora i ragazzi devono solo continuare ad allenarsi con costanza ed impegno per chiudere il campionato nel migliore dei modi e andare sereni a giocarsi i playoff. Adesso una settimana di riposo in attesa della prossima sfida in programma sempre sul terreno di Tradate.

A disposizione: Mazza P., Biffi A.,Mottini M., Ottogalli A., Testini L., Aureli M., Colombini S., Quadrio S., Rossi F., Colombini A., Rovedatti A., Franzetti A, Kokollari A., Nobili S., Balsarri R., Nobili S., Songini A., Del Tenno Cristian, Ciriello Simone.

Mete: Mottini M. (3), Testini L. (1), Trasformazioni: Quadrio S. (4/4), Calci: Quadrio S. (1/1)

 

Pietro Ciapponi

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews