L’Alta Valle protagonista ai campionati studenteschi

Il MIUR (Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca) bandisce ogni anno su tutto il territorio nazionale i Campionati Studenteschi, poiché “è unanimemente riconosciuto che l’attività motoria costituisce uno degli strumenti più efficaci per aiutare i giovani ad affrontare situazioni che favoriscono i processi di crescita psicologica, emotiva, sociale, oltre che fisica”.

In ambito regionale lombardo le finali delle specialità Sci Alpino, Sci Nordico e Snowboard hanno visto gli alunni dell’Alta Valle dominare in molte categorie. Nella giornata di martedì 6 marzo 2018 sulle piste dell’alpe Palù di Chiesa Valmalenco, si sono affrontate le prime due squadre classificate di ogni provincia per le scuole di istruzione secondaria di primo e secondo grado “più il vincitore di ogni categoria non facente parte della squadra classificata”. Le rappresentative di istituto comprendevano atleti dal 2001 al 2005 che hanno gareggiato a partire dalle 10.30 in avanti: 4 alunni per lo sci alpino, 3 per lo sci nordico (tecnica classica per le scuole di 1° grado e tecnica libera per le scuole di 2° grado) e 2 per lo snowboard.

Entrambi gli istituti di Bormio (“M. Anzi” di 1° e Istituto “Alberti” di 2° grado) hanno conquistato il primo posto nella classifica a squadre – specialità Sci Nordico grazie ai team composti da Comensoli,Spiller, Bassi Giumel e da Gaglia, Bradanini e Cola. Anche a livello individuale i nostri ragazzi hanno saputo imporsi sugli avversari: fra gli Allievi e le Allieve hanno primeggiato Nicolò Cusini e Daniela Gaglia dell’I.C. Alberti (secondo Tommaso Longa e terza Marianna Bradanini); i livignaschi si aggiudicano tutto il podio Cadetti grazie a Federico Majori, Teo Galli e Davide Negrini (I.C. Livigno), mentre fra le Cadette sono le due bormine Vanessa Comensoli ed Elena Spiller a dettar legge (I.C. Anzi rispettivamente 1^ e 3^ classificata).

Ottimi risultati anche nella specialità Sci Alpino: lo slalom sulle piste Palù-Barchi-S. Giuseppe ha visto Livigno e Bormio salire sul podio sia nella classifica a squadre (2° e 3° posto per la rappresentativa femminile di 1° grado,  1° Bormio e 2° Livigno per la rappresentativa maschile di 1° grado, 1° posto per la rappresentativa di 2° grado) sia in quelle individuali: Giacomelli Enrico e Noemi Gurini (I.C. Alberti) vincono su tutti nella categoria Allievi, così come Anja Talacci (I.C. Livigno), Marco Martini e Lorenzo Sambrizzi (I.C. M. Anzi) nella categoria Cadetti.

Sul gradino più alto, infine, anche nell’ultima specialità Snowboard. Le rappresentative d’istituto hanno fatto l’en plein con Bormio-Livigno ai primi due posti per le scuole di 1° grado, e un secondo posto per la scuola di 2° grado di Bormio. In questa disciplina hanno contato soprattutto i risultati dei Cadetti, che hanno “sbancato” tutti: i nostri quattro atleti si sono piazzati tra i primi 6 in classifica (con Cristian Martinelli dell’I.C. Anzi e Raffaele Annunziata dell’I.C. Livigno rispettivamente al 1° e 3° posto), mentre ancor meglio hanno fatto le ragazze, con le prime quattro posizioni occupate dalle due atlete di Bormio (Fabiana Fachin 1^ e Martina Bormolini 2^) e di Livigno (Ilaria Rodigari 3^ e Valentina Galli 4^).

Insomma, una giornata da incorniciare per il nostro sport!

 

 

Anna

 

 

 

Classifica Alunni con disabilità Regionali 2018

Fondo 1 Grado Squadra

Fondo 2 Grado Squadra

Fondo Allieve Individuale

Fondo Allievi Individuale

Fondo Cadette Individuale

Fondo Cadetti Individuale

Slalom 1 Grado Squadra

Slalom 2 Grado Squadra

Slalom Allieve Individuale

Slalom Allievi Individuale

Slalom Cadette Individuale

Slalom Cadetti Individuale

Snowboard 1 Grado Squadra

Snowboard 2 Grado Squadra

Snowboard Allieve Individuale

Snowboard Allievi Individuale

Snowboard Cadette Individuale

Snowboard Cadetti Individuale

 

Foto: Enrico Clara

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews