Ludopatie, l’Assessore Gurini: non è più possibile chiudere gli occhi

Giovedì 8 febbraio l’Assessore Elisabetta Gurini ha partecipato presso la sala consiliare del Comune di Morbegno ad un incontro molto produttivo sul tema delle ludopatie e del gioco d’azzardo

A margine dell’incontro Gurini ha dichiarato che “l’impatto sociale che la dipendenza dal gioco provoca è molto serio e può sconvolgere la vita di chi si trova ad affrontarla. Non è più possibile chiudere gli occhi ed è quindi necessario lavorare insieme per cercare una soluzione condivisa.”

Venti27 – Ufficio Stampa

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews