Cima Piazzi Mountain Raid

La gara di scialpinismo Cima Piazzi Mountain Raid, inserita all’interno dei vari eventi che compongono la kermesse “Insieme per Vincere”, ha attirato 117 concorrenti e numerosi spettatori che – grazie alla disponibilità della Società Impianti – sono saliti sino all’arrivo per veder sfilare gli atleti sulla pista nei pressi del rifugio Conca Bianca.

Tra gli uomini dominatore incontrastato l’alpino Robert Antonioli; tra le donne un tempo di tutto rispetto per la Run4 Mara Pozzi. Molti anche i giovani che hanno voluto provare la salita, spesso accompagnati dai genitori, come Stella Giacomelli, Giacomo Illini, Licia Pedrana (tutti del 2007). L’organizzazione ha simpaticamente premiato anche il partecipante meno giovane (Dario Piasini classe 1950) e quelli che sono giunti sul traguardo dietro a tutti (premio “lumaca” a Silvia Sertorelli e Mauro Canclini).

700 metri di dislivello tracciati in parte nel bosco e in parte sulla pista, con le fiaccole a fare da segnavia.

Tanti i volontari che si sono messi a disposizione per la buona riuscita della gara, senza contare i premi offerti dagli sponsor che hanno arricchito l’estrazione finale.

Piena soddisfazione da parte di Daniela Gurini, presidente di Insieme per Vincere, e di Thomas Anselmi, presidente della Pro Loco Valdidentro: Insieme per Vincere è la dimostrazione che si può lavorare fianco a fianco, al di là di ogni colore o appartenenza, mettendosi al servizio della comunità.

 

Anna

 

 

femminile

 

maschile

 

assoluta

 

 

 

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews