Teglio, la giornalista Sara Bovo alla conviviale di gennaio dell’Accademia del Pizzocchero

 

Archiviata con successo la serata degli auguri l’Accademia del Pizzocchero di Teglio guarda già al primo  appuntamento conviviale del 2018. E come sempre non mancherà un prestigioso ospite per il sodalizio tellino. Il presidente Flavio Bottoni ha infatti invitato la giornalista Sara Bovo.

Nata e cresciuta ad Arcore, ma con profondi legami con la Valtellina grazie alla mamma originaria di Albaredo per San Marco, rinsaldati anche grazie ai cinque anni di esperienza come come ufficio stampa dell’APT di Livigno, da aprile 2017 ha aperto con il socio e chef livignasco Roberto Longa la nuova gestione del Ristorante Del Porto a Menaggio.

Giornalista professionista, ha sempre lavorato nell’ambito degli sport invernali e del turismo di montagna. Partendo dall’esperienza in “Sciare”, dove ha occupato tutti i ruoli della redazione, fino a quello di direttore responsabile della rivista “Montebianco” per quattro anni.

Nel mondo della comunicazione ha lavorato come ufficio stampa e relazioni esterne per atleti, aziende del settore, località turistiche ed eventi (Kristian Ghedina, Red Bull, Gruppo Amer Sports, Torino 2006). Inoltre è stata addetta stampa dell’assessore allo sport e alle politiche per i giovani di Regione Lombardia dal 2014 al 2016.

La serata conviviale è in programma lunedì 22 gennaio 2018, con inizio alle ore 20, presso il Ristorante San Pietro di Teglio, in via Pruneri n. 2. Prenotazione obbligatoria entro giovedì 18 gennaio al numero 349 6520101 o all’indirizzo [email protected].

 

 

sara-bovo-con-alberto-tomba-alla-presentazione-della-biografia-del-campione-bolognese-nel-2008

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews