Serata di musica giovane aperta a tutti

L’associazione cinc soci spars, creatasi un anno fa dall’incontro di noi cinque giovani stüdent in bulgia, desidera creare momenti festivi in cui la performance musicale è l’elemento pregnante. La Rintanada è una serata di musica dal vivo che si terrà il 2 dicembre 2017 alla Tana del Grillo a Pedemonte a cui siete tutti invitati a partecipare. Quest’evento è stato pensato come un gesto di ringraziamento verso tutte le persone che hanno contribuito alla realizzazione dell’Openair Cavaglia, il festival di musica all’aria aperta che abbiamo organizzato nella scorsa estate 2017 in Valposchiavo. È stato un esordio memorabile in quanto ben riuscito; approfittiamo di quest’occasione per ringraziare tutti i collaboratori e voi, numeroso pubblico presente durante l’evento. La progettazione della prossima edizione è già in corso e numerosi sono i punti sui quali intendiamo migliorarci: l’organizzazione e la logistica da un lato e la comunicazione e la creatività dall’altro. Facciamo salti quasi mortali per ritagliarci, tra una sessione di esami e l’altra, il tempo necessario per incontrarci e discutere le nostre idee e coltivare – oltre al progetto di organizzazione di eventi musicali dei 5 soci spars – quello di creazione musicale del gruppo Alba, che è composto in buona parte dai membri dell’associazione.

La serata della Rintanada si aprirà con l’esibizione acustica dei Bardane le Rouge, coppia nomade d’origini romande rintanatasi in Valposchiavo durante la stagione invernale. I due artisti propongono un genere che hanno nominato “chanson folklotextonique”, che collega uno stile cantautore, musica zigana e delle sonorità sud-americane. Seguiranno tre gruppi locali, due dei quali di giovane data Alba e Red Roses. Gli Alba, sono un gruppo di sei giovani provenienti da Valposchiavo, Mesolcina e Engadina che condividono la voglia di comporre musica in dialetto, uno stile che varia tra il popolare, blues e rock. Le Red Roses è una composizione di sette giovani artiste provenienti dalla Valposchiavo e Valtellina che interpretano brani della cultura latina e anglosassone d’importanti personalità artistiche moderne, una proposta musicale di genere Classic/Pop e World Music. Quella degli Inde107, un gruppo musicale composto da sei membri originari della Valdidentro che interpretano brani in stile rock-folk, sarà l’ultima esibizione di musica dal vivo della serata. Ma la festa non finirà perché il DJ Jay Skywalker dall’Engadina ci farà ballare – come dei piccoli Padawan – dapprima su suoni rock, reggae e funky ed infine elettronici.

 

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare la pagina in rete: www.openaircavaglia.ch/news

 

Lucrezia Albertini

 

10

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews