#SguardiSuTirano

Sabato 28 ottobre, alle ore 17.30 presso la Sala mostre di Palazzo Foppoli, verrà inaugurata l’esposizione delle fotografie finaliste del concorso fotografico #SguardiSuTirano, ideato dai Giovani Volontari della Cultura della Biblioteca Arcari.
Sessantasei in tutto le persone che hanno partecipato al concorso inviando una fotografia con la quale hanno cercato di
catturare il cuore slow di Tirano. In mostra verranno esposti gli ingrandimenti di una decina di fotografie, le più votate
dal pubblico attraverso i social e quelle selezionate dalla giuria composta da Graziano Andreoli, chef panettiere e
pasticciere a km 0, Ivan Previsdomini, fotografo “Volontario per la cultura”, Ruggero Spada, insegnante e membro di
Legambiente.
Durante l’inaugurazione verranno resi noti i nomi degli autori delle due fotografie scelte dal pubblico e dalla giuria per
diventare altrettante cartoline che verranno distribuite gratuitamente in città.
Il concorso è stato pensato dai giovani “progettisti culturali” della biblioteca che, dopo un percorso teorico-pratico condotto dalla professoressa Ivana Vilardi, coadiuvata dalla tutor Anna Radaelli, hanno progettato l’iniziativa con
l’obiettivo di sensibilizzare e coinvolgere i cittadini e le cittadine tiranesi sui temi “slow” della città di Tirano e delle
sue frazioni.
Il percorso si è svolto nell’ambito del progetto “Io volontario per la cultura. Rilanciare un programma volontari di
successo per il protagonismo culturale dei cittadini” che vede come Capofila la Provincia di Sondrio e di cui il Comune
di Tirano è partner insieme a L.A.VO.P.S. Centro servizi per il volontariato della provincia di Sondrio; il progetto ha
beneficiato del contributo di Fondazione Cariplo sul bando “Protagonismo culturale dei cittadini” anno 2015.
Nell’ambito del progetto il Comune di Tirano è titolare dell’azione sperimentale “Project management culturale” che si
poneva l’obiettivo di coinvolgere i giovani del tiranese in un percorso di progettazione culturale.
Studenti universitari, studenti in alternanza scuola-lavoro e neolaureati sono i giovani che si sono impegnati nell’intero
percorso: Chiara Ambrosini (Aprica), Rachele Bettinelli (Tirano), Giulia Canali (Tirano), Valentina Cavalli (Piateda),
Giada De Luis (Tirano), Francesca Donnini (Tirano), Giorgia Garzetti (Tirano), Maria Chiara Pitino (Tirano), Giulia
Troncatti (Aprica), Matteo Zampatti (Tirano).
INFO: Biblioteca Arcari Tirano – tel. 0342 702572 biblioteca@comune.tirano.so.it

 

Dott. Manuel Piardi

Ufficio Stampa

Comune di Tirano

 

thinking-wall

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews