Valdidentro: interesse e partecipazione all’incontro con gli operatori turistici

Alta partecipazione e grande interesse per l’incontro che l’amministrazione di Valdidentro ha voluto dedicare agli operatori turistici nella serata di martedì 17 ottobre nella sala consiliare del Comune.

Nella prima parte dell’incontro l’assessore al turismo Matteo Dessì ha illustrato una serie di aggiornamenti di rilevante interesse per tutti gli operatori della Valdidentro, partendo dalla situazione di Bormio Marketing, il progetto di promozione comprensoriale. Nella sua illustrazione l’assessore ha aggiornato i presenti sui progressi e lo stato di fatto, riferendo di aver avviato i primi contatti con gli altri comuni dell’Alta Valle subito dopo l’insediamento.

Si è poi parlato dei rapporti con Alpine Pearls, il network che racchiude 25 località delle Alpi considerate delle “perle” del turismo di montagna. “L’Assemblea annuale di Alpine Pearls alla quale parteciperemo a novembre per noi sarà strategica per conoscere meglio questa associazione, per confrontarci con le altre località e per renderci conto se per i nostri operatori essere associati può portare a dei vantaggi concreti.”

Altro tema chiave della serata i recenti sviluppi in merito alle società partecipate del Comune. Dessì ha infatti illustrato alla platea dei presenti le ragioni per cui nell’ultimo consiglio comunale l’amministrazione ha ritenuto doveroso rivalutare la scelta presa dalla precedente amministrazione di ritenere non strategiche le società impianti Sival e la società Bormio Terme. “Nel Consiglio Comunale del 12 ottobre abbiamo dichiarato strategiche Sival e Bormio Terme. Le perdite che queste due società accumulano sono a tutti gli effetti un investimento a favore di tutte le imprese turistiche che, grazie alle terme e agli impianti di risalita, riescono a vendere le loro camere. Dobbiamo quindi cercare, tutti insieme, di fare sistema e di sostenerle.”

Dessì ha poi concluso il suo intervento con un aggiornamento in merito alla tassa di soggiorno.

Il Consigliere Enrico Maccarini ha invece illustrato lo stato attuale dei tre progetti delle aree interne che riguardano Valdidentro e che prevedono il recupero dell’Area Forni di Premadio, con la creazione di un parco ludico educativo sulla lavorazione del ferro e la riqualificazione di un percorso sentieristico in prossimità dell’area; la valorizzazione della Decauville e il collegamento con la Val Viola ed infine il coaster da realizzare presso gli impianti di risalita.
“I tre progetti sono avviati e proseguono con tempistiche differenti. Particolarmente interessante è stato il lavoro svolto per la revisione del progetto Area Forni di Premadio che ha visto all’opera un gruppo di lavoro formato da amministratori e alcuni componenti del Lab Venti27 che in questi mesi hanno collaborato insieme all’arch. Andrea Forni per la stesura del nuovo progetto preliminare da poco depositato in Regione” riferisce Maccarini.

Prima di terminare l’incontro l’assessore al turismo ha teso la mano agli operatori ricordando che “la nuova amministrazione è completamente aperta a ricevere proposte da parte degli operatori, a patto che queste siano largamente condivise. Le decisioni che noi prendiamo vanno infatti ad incidere sulle vostre aziende e riteniamo naturale confrontarci con voi ed ascoltare le vostre necessità. Il confronto con tutti è stato alla base della campagna elettorale del Lab Venti27 e il nostro obiettivo è di continuare in questa direzione.”

Tra i presenti è stato evidenziato l’interesse a proporre con periodicità questi momenti di confronto. “E’ da parecchio tempo che non abbiamo occasioni di incontrarci”, ha riferito un albergatore presente alla serata.

“Mi sono trovato oggi per la prima volta nella veste di amministratore e operatore. Finora non si era mai parlato così nel dettaglio con tanto di cifre in merito a questioni cruciali come Bormio Marketing e i progetti in cantiere,” sottolinea il consigliere Giacomo Giacomelli. “Ora tocca agli operatori darci indicazioni preziose per essere di supporto alle loro attività.”

 

Ufficio Stampa Venti27

 

unnamed

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews