La notte dei saldi di Morbegno inaugura i “venerdìDiFesta” dell’estate 2017

Sarà una ‘Notte dei saldi’ accompagnata dalla musica quella che Morbegno si appresta a vivere nella serata di sabato 1° luglio, primo giorno dei saldi estivi. La città sarà animata da negozi aperti fino a mezzanotte e da intrattenimenti musicali fino alle 23.30 in diversi punti del centro, su iniziativa dei pubblici esercenti. Organizzata dall’Unione del Commercio e del Turismo tramite la sua Associazione Mandamentale presieduta da Fernando Peretti, la ‘Notte dei saldi’ è un appuntamento sempre molto atteso nel capoluogo di Mandamento della Bassa Valle: a questo evento, infatti, spetta il compito di inaugurare i ‘VenerdìFesta’, che prevedono altre 5 serate con fulcro nelle vie del ‘triangolo commerciale’ di Morbegno, per altrettanti venerdì consecutivi (7, 14, 21 e 28 luglio, e il 4 agosto) a partire dalle ore 20.30.
«La ‘Notte dei saldi’ rappresenta un evento decisamente gradito ai morbegnesi e a quanti amano recarsi in visita nella nostra città», conferma il presidente Mandamentale Peretti. «Il pubblico, infatti, si è affezionato alle proposte estive dei commercianti e attende la serata dedicata allo shopping come un’occasione per fare acquisti, passeggiare per le vie e le piazze di Morbegno e godersi la città in compagnia, concedendosi una sosta nei pubblici esercizi. Un forte ringraziamento – conclude Peretti – va, pertanto, a tutti gli operatori che con il loro impegno e il loro contributo rendono possibile riproporre iniziative come questa».
Per la migliore riuscita della serata, i negozianti di Morbegno sono inviatati a tenere aperte le proprie attività, mentre i pubblici esercizi che effettuano normalmente la chiusura anticipata, potranno rimanere aperti fino alle ore 2. Pertanto, è sufficiente esporre un avviso alla clientela sull’orario che si intende effettuare. I pubblici esercizi che intendono rimanere aperti oltre le ore 2, dovranno necessariamente comunicarlo al Comune di Morbegno.

INFO – Gli uffici dell’Unione del Commercio e del Turismo di Morbegno (Daniela Romeri e Alberto Bianchi, tel. 0342-610089) sono a disposizione degli associati per ulteriori richieste di chiarimento.

A cura di Paola Gugiatti

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews