I primi appuntamenti di AmbriaJazz Festival con la Fanfare Royale Sainte Cécile De Assesse

Comincia con la Fanfare Royale Sainte Cécile De Assesse il Festival AmbriaJazz2017 a Boffetto di Piateda. Sembra strano pensare alla Fanfara che apre un Festival Jazz, questa però è la solita fanfara ma una Marching Band dinamica e soprattutto ricca di talento che merita di essere ascoltata, una trentina di musicisti fra cui numerosi giovani guidati da Françoise Lecomte ci intratterranno con i pezzi più classici come “God Save The Queen” ma anche con mix di rock, con abilità, sensibilità e professionalità. L’appuntamento è all’Ostello Guicciardi di Piateda domenica 2 luglio 2017 alle ore 18:30. In caso di pioggia il concerto sarà annullato.

Il secondo appuntamento AmbriaJazz segna l’avvio del Ciapél D’Oro di Castione Andevenno con l’Alex Levine Quartet dagli USA. L’ensamble ha partecipato al programma della residenza artistica di UNCOOL a Poschiavo nel 2016. L’obiettivo era quello di coltivare una raccolta di composizioni e approcci di gruppo all’improvvisazione. Ne esce il primo album del quartetto «Towards The Center» che ci presenteranno giovedì 6 luglio alle ore 19:00 all’Auditorium Leone Trabucchi, ex Chiesa di San Rocco appena restaurata. I membri dell’Alex Levine Quartet condividono un grande interesse nei confronti della forza e dell’impatto dei collettivi di artisti nella storia del jazz e della musica creativa e, insieme ad altri quattordici artisti e compositori alla ricerca di ulteriori potenziali di creatività, hanno creato il Polyfold Musical Arts Collective. Fondato a Detroit, Polyfold produce concerti e registrazioni, ospita eventi e workshop di sensibilizzazione e di formazione e promuove la comunità creativa a Detroit e altrove. Il concerto si terrà anche in caso di pioggia. Subito dopo il concerto è possibile cenare presso la struttura del Ciapél D’Oro.

Per chi desidera ricevere un promemoria un giorno prima di ogni data attraverso la messaggeria in broadcasting WhatsApp è sufficiente salvare il numero telefonico 348 152 1394 ed inviare solo un messaggio con scritto: info ambriajazz ed il nome. In questo modo sarà inserito nella rubrica e arriveranno solo i messaggi inviati da AmbriaJazz per il periodo del Festival.

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews