Valdidentro, Valdisotto e Valfurva al voto: entro sabato 13 maggio 2017 le liste

Si conosceranno definitivamente nella tarda mattinata di sabato 13 maggio 2017 i nomi dei candidati, i simboli e le liste in corsa per le elezioni amministrative che, n questa tornata, vedranno al voto 6 dei 78 comuni della provincia di Sondrio. Altre ad Aprica, Campodolcino e Valmasino, alle urne andranno per scadenza naturale Valdidentro e Valfurva e, dopo il commissariamento, Valdisotto.

Valdisotto, dopo la dichiarazione che ha fatto seguito alle recenti polemiche sull’esposto del Movimento 5 stelle, vedrà in campo l’ex sindaco Alessandro Pedrini con una squadra che rappresenta fondamentalmente la continuità amministrativa degli ultimi anni. Sempre più insistenti le voci che vedrebbero in lizza anche l’ex sindaco Ottavio Scaramellini, ma si tratta di indiscrezioni raccolte nelle ultime ore e solo la scadenza dei termini confermerà o meno le indiscrezioni.

In quanto a candidature non cambia nulla in Valfurva. Angelo Cac (con tante ciotto guida la compagine uscente rinnovando il confronto con Gianfranco Saruggia. Una delle difficoltà maggiori nella formazione delle liste è stata quella legata alle cosiddette quote rosa; difficoltà emersa anche durante l’attività amministrativa dell’ultimo mandato.

In Valdidentro torna a candidarsi il sindaco uscente Ezio Trabucchi con una squadra che appare decisamente rinnovata (tre i consiglieri/assessori uscenti che si ripresentano); a contendere la poltrona di sindaco ad Ezio Trabucchi sarà il candidato di Lab venti27, Massimiliano Trabucchi “Gosch” (con tante omonimie il soprannome è d’obbligo).

Dopo la presentazione delle liste (la gran parte dei gruppi si presenta anche con portali internet e profili facebook) ci saranno 4 settimane per la campagna elettorale prima del voto.

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews