Siti UNESCO, dall’11 al 24 aprile 2017 mostra fotografica a Palazzo Lombardia

Dall’11 al 24 aprile 2017 Palazzo Lombardia ospita l’esposizione  fotografica “Metti in mostra la Lombardia”, allestita nell’atrio del Nucleo N3.
La mostra raccoglie le 20 fotografie – scattate in uno del 10 siti UNESCO della Lombardia – che hanno ottenuto più voti sul sito web www.mettiinmostralalombardia. it, nell’ambito dell’omonimo concorso, promosso lo scorso anno da FNM, in collaborazione con Regione Lombardia.

“VISITA, SCATTA E POSTA” – Rispondendo all’invito “visita, scatta e posta” rivolto a chiunque fosse andato in visita in uno dei siti UNESCO della Lombardia, centinaia di persone hanno caricato sul sito web del concorso o sul proprio profilo social  – Instagram, Facebook, Twitter usando #mettiinmostralalombardia – complessivamente 1.680 immagini. I visitatori del sito web hanno poi votato le loro preferite. Le 20 che hanno ottenuto maggiori consensi sono state raccolte per la mostra mentre una giuria, presieduta da Mariateresa Cerretelli e composta da Luciano Bobba, Maurizio Galimberti e Moreno Gentili, ha scelto le tre foto vincitrici.

phgra-01

PRIMO POSTO – Claudia Cittaro, 38 anni, di Novate Milanese (MI), con una foto della Ferrovia del Bernina. Motivazione: “La fotografia del Treno ha ottenuto il massimo punteggio dalla giuria per la grande suggestione dell’immagine, per l’ottimo scatto che nella composizione equilibrata sottolinea l’originalità di un paesaggio e di un treno sospesi tra cielo e terra”.

phgra-02

SECONDO POSTO –  Andrea Plebani, 42 anni, di Caronno Varesino (Va), con una foto del Sacro Monte di Varese. Motivazione: “Il paesaggio del Sacro Monte di Varese della seconda foto classificata ha una forte valenza poetica.  La ripresa dall’alto accentua il cammino verso un luogo di meditazione e di riflessione e una luce poetica invade la terra innevata e si tinge di sfumature di rosso verso l’orizzonte”.

phgra-03

TERZO POSTO – Diego Bonacina, 32 anni, di Inverigo (CO), con una foto di Mantova. Motivazione: “Ottima l’inquadratura dell’immagine e la scelta dell’ora del giorno per lo scatto per imprimere alla fotografia la sua massima potenza emotiva, raddoppiata dal riflesso dell’acqua”.

LA PROMOZIONE – Da luglio 2016, il concorso è stato promosso attraverso diversi canali: affissioni su rete Ferrovienord e spazi comunali di varie città della Lombardia (Milano, Bergamo, Brescia, Monza, Sondrio, Tirano, Varese); clip del concorso sul circuito FNM Digital Signage e sul Cubo della Darsena di Milano; locandine e cartoline; gadgeting (adesivi, T-shirts, shoppers in tela).
APERTURA MOSTRA – La mostra è aperta dall’11 al 24 aprile, dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 18 con ingresso libero. Un’apertura straordinaria è programmata per domenica 23 aprile.
TRASPORTO SOSTENIBILE – “Siamo felici – commenta il presidente di FNM S.p.A. Andrea Gibelli – di aver contribuito a far scoprire la bellezza dei 10 siti UNESCO della Lombardia. Le tante foto che sono state postate testimoniano quanto questo patrimonio meriti di essere sempre più conosciuto e valorizzato. Da parte nostra, abbiamo anche voluto sottolineare l’importanza di raggiungere questi luoghi con modalità di trasporto  soste­nibili da un punto di vista ambientale. Il nostro obiettivo è a fare in modo che cittadini lombardi, turisti e visitatori si abituino a raggiungere le bellezze della Lombardia in treno, con il car sharing, il bike sharing e, più in generale, con tutte le modalità di trasporto collettivo”.

Simone Carriero

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews