Atletica: in 400 all’ArdenCross, gara provinciale di corsa campestre

Nella nuova location ricavata nei prati adiacenti l’Agriturismo Case dei Baff si è svolta domenica 19 febbraio 2017 l’ArdenCross, gara provinciale di corsa campestre, ottimamente organizzata dall’Ardenno Sportiva. Pur non essendo quest’anno prova di livello regionale, la manifestazione ha richiamato quasi 400 atleti provenienti da tutta la Valtellina e dall’Alto Lario. Impegnativo il percorso con numerosi stop and go che ha messo a dura prova tutti i concorrenti, ma al di là dei risultati agonistici, il successo è stato decretato dalla bella atmosfera che si è respirata sul campo gara, complici la bella giornata quasi primaverile e l’entusiasmo degli organizzatori, degli atleti e del pubblico presente.
Solo 400 i metri da percorrere per i 54 piccoli delle prove promozionali, ma per loro grande emozioni e tantissima grinta, una medaglia e applausi per tutti, senza guardare la classifica. Negli esordienti m/f la distanza raddoppia e le cose si fanno un po’ più serie: i più veloci sono la campionessa regionale CSI Francesca Tirinzoni (G.P. Talamona) e Nabil Dabza (C.O. Piateda). Nei ragazzi/e doppietta del G.P. Talamona grazie alla campionessa regionale CSI Maria Gusmeroli e Giacomo Ciaponi. Nelle cadette tripletta per il G.P. Santi Nuova Olonio con Anna Tosarini, Greta Contessa e Serena Barini, mentre nei cadetti la spunta Matteo Acquistapace (G.S. Valgerola) su Giovanni Zugnoni (G.P. Santi Nuova Olonio) e Oussama Berini (C.O. Piateda).

Negli allievi bella prova per il campione regionale CSI Cristian Menghi (G.S. Valgerola) che mette dietro Marco Della Rodolfa (A.S. Lanzada) e Yuri Guerra (Pol. Albosaggia). Nella gara clou femminile di 2,8 km, duello iniziale tra Katia Nana (Pol. Albosaggia) ed Elena Mainetti (G.S. CSI Morbegno). Alla fine la spunta al minuta malenca Nana che vince nella categoria allieve davanti alla campionessa regionale CSI Alice Testini (C.O. Piateda) e Gaia Bertolini (Pol. Albosaggia). Maninetti è seconda assoluta e prima nelle junior, accompagnata sul podio da Camilla Paracchini (Pol. Albosaggia).
Nelle senior vittoria per Arianna Oregioni (G.P. Santi Nuova Olonio), nelle amatori A per la compagna di squadra Deborah Dell’Andrino, nelle amatori B Alessandra Schiantarelli (G.S. CSI Morbegno) e nelle veterane Mara Ciaponi (G.P. Talamona).
Nelle prime delle due gare maschili, quella riservata a junior, senior e amatori A, sui 4800 metri, dominio del G.S. CSI Morbegno che ha monopolizzato il podio con Marco Leoni, Stefano Martinelli e Stefano Sansi, rispettivamente vincitori nei senior, negli junior e negli amatori A. Nella gara conclusiva degli amatori B e veterani, le vittorie di giornata sono andate al campione regionale CSI Roberto Pedroncelli (G.P. Santi Nuova Olonio) e a Sergio De Meo (Ardenno Sportiva). A livello di società, la terza tappa del Campionato provinciale CSI di atletica è stata vinta dal G.S. CSI Morbegno (1040 punti) davanti ai padroni di casa dell’Ardenno Sportiva (875 punti) e al G.S. Valgerola (793 punti).

Prossimo appuntamento targato CSI domenica 12 marzo a Faedo con il Cross Malpensata.

Foto di Francesca Rossini e Davide Vaninetti
Cristina Speziale, Addetto stampa Fidal Sondrio

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews