Lo sprinter Marco Simonini nuovo recordman del peso in Valtellina

Uno sprinter di solito corre velocissimo… e basta! A meno che non sia un decatleta. Marco Simonini un decatleta non lo è (almeno non lo è ancora) ma oltre ad esser un ottimo sprinter (ha un personale di 22″6′ nei 200 metri piani) è da ieri ufficialmente un buonissimo lanciatore di peso.
Eh sì perché il ragazzo ha lanciato l’attrezzo, quello di 7.260 kg della categoria assoluta, a 13.79 metri diventando così in maniera abbastanza “inconsapevole” il recordman valtellinese all time visto che il precedente record provinciale apparteneva a tale Antonio Buzzetti che, 59 anni fa, ha lanciato il peso a 13.26 metri. Poi il buio anche se in provincia ultimamente si sta mettendo in luce il bormino Mattia Castellazzi, tesserato però per l’Atletica Lecco/Colombo Costruzioni, che l’anno scorso ha gettato il peso (quello dei “grandi”) a quota 14.55 nel meeting di Busto Arsizio.
Ma per detenere il record provinciale bisogna essere tesserato per una società della provincia di Sondrio. Questo è un requisito essenziale.
Quello di Simonini a Padova, al Palaindoor, avrebbe dovuto essere un semplice rientro alle gare, per assaggiare l’atmosfera delle competizioni, seppure in un’altra specialità. Simonini, non ancora pronto per riprendere la preparazione da sprinter dopo i problemi ai tendini accusati lo scorso anno, ha stupito tutti, a cominciare dallo stesso atleta, lanciando il peso a quota 13.79 metri e centrando il record provinciale alla sua prima… gara nella specialità. La misura ottenuta a Padova, oltre a permettere all’atleta di salire sul secondo gradino del podio, ha consentito a Simonini di ottenere la qualificazione ai Campionati Italiani Indoor della categoria Promesse che si svolgeranno ai primi di febbraio ad Ancona. Un rammarico per Simonini è l’annullamento del terzo lancio – per una minimissima uscita con il tallone dalla pedana di lancio- nel quale aveva fatto registrare una prestazione di mt. 14,53.

Fulvio D’Eri

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews