Sondrio, saluto al nuovo anno al teatro sociale. Concerto e prove aperte…

Diciotto trombe, grande orchestra, walzer viennesi, voce soprano, pianoforte e organo, per augurare un felice anno nuovo alla Città. Al Teatro Sociale di Sondrio l’inizio dell’anno nuovo si festeggia due volte: con il tradizionale concerto di capodanno dell’1 gennaio, alle 17.00, e, il 31 dicembre a partire dalle ore 14.00 alle ore 17.00, con la possibilità di assistere gratuitamente alle prove aperte dell’orchestra Antonio Vivaldi e dei cantanti.
Il Concerto di Capodanno, meravigliosa tradizione europea, sarà occasione per celebrare il nuovo anno con i tradizionali Walzer viennesi di Johan Strauss jr, le danze ungheresi di Johannes Brahms e quelle slave di Antonin Dvorak, ma anche per ascoltare la prima esecuzione assoluta italiana della Terza Sinfonia di Aram Khachaturian (Symphonic Poem): ben 18 trombe, una grande orchestra e organo per questa “chicca”, concepita nel 1947 come inno dell’Unione Sovietica, che entusiasmerà il pubblico.
Le sorprese non finiscono qui, però.
Il pubblico potrà ascoltare la voce straordinaria della grande soprano Linda Campanella, impegnata in alcuni trascrizioni di Strauss che richiedono vocalità spericolate, e godere del popolarissimo -anche se spesso snobbato- Concerto di Varsavia di Addinzell. E per tutti coloro che amano vedere come viene “costruita” una esecuzione concertistica, ecco la possibilità di assistere gratuitamente alle prove aperte il giorno 31, dalle 14 alle 17: Orchestra, Soprano, Solisti, tutti al lavoro, sotto la guida del Direttore Lorenzo Passerini, per mettere a punto il “gran concerto” del giorno successivo.
E’, questo delle prove aperte, un progetto che mira a fidelizzare il rapporto tra il pubblico del Teatro Sociale e l’orchestra in residenza, qual è appunto l’Orchestra Antonio Vivaldi -dice l’assessore alla cultura Marina Cotelli – oltre che occasione unica per capire come si va in scena, venendo guidati dalle indicazioni, dalle correzioni e dai suggerimenti del direttore.

Biglietti in vendita presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) del Comune di Sondrio (0342 526311), on line tramite il sito www.teatrosocialesondrio.it o direttamente su Vivatiket e nei punti vendita convenzionati Vivatiket.

Programma definitivo:

  • Aram Kchachaturian (1903-1978)
    Sinfonia n° 3
  • Richard Addinsell (1904-1977)
    Concerto di Varsavia per pianoforte e orchestra
  • Hector Berlioz (1803‐1869)
    Ouverture “Il carnevale romano”
  • Johann Strauss jr. (1825-1899)
    Mein Herr Marquis (Walzer), per soprano e orchestra
  • Johann Strauss jr. (1825-1899)
    Sul Bel Danubio Blu (Walzer), per soprano e orchestra
  • Antonin Dvořak (1841-1904)
    Danza slava n° 8
  • Johann Strauss jr. (1825-1899)
    Venedig Walzer, per soprano e orchestra
  • Johannes Brahms (1833‐1897)
    Danza ungherese n° 5
  • Johann Strauss jr. (1825-1899)
    Frühlingsstimmen (Walzer), per soprano e orchestra
    BIS “VIENNESI” A SORPRESA

TRIPLICE APPUNTAMENTO MUSICALE per salutare il nuovo anno. Gli “Amici della Musica” di Sondalo e il CID di Sondrio attendono il pubblico in una serie di accattivanti spettacoli che si terranno presso il Teatro Sociale del capoluogo tra fine 2016 e inizio 2017. Li ricordiamo:

  • Venerdì 30 dicembre 2016, ore 20.45, esibizione del Balletto Nazionale “Hungarian State Folk Ensemble” in Rapsodia Ungherese.
  • Domenica 1 gennaio 2017, ore 17.00, ritorna l’Orchestra Antonio Vivaldi diretta da Lorenzo Passerini.
  • Mercoledì 4 gennaio, ore 20.45, altro gradito ritorno: Lo schiaccianoci di Piotr Iliic Ciaikovskij su coreografie di Marius Petipa.

PREVENDITA Ufficio Relazione con il Pubblico (URP) del Comune di Sondrio – Tel.0342 526311.
ON LINE, sul sito del Teatro Sociale di Sondrio www.teatrosocialesondrio.it (non sono acquistabili online i biglietti che godono di riduzioni di prezzo); sul sito http://www.vivaticket.it.
PUNTI VENDITA VivaTicket: “La Pianola” – Via Battisti, 66 – Sondrio – Tel. 0342 219515; “Gio&Vero Viaggi” – Via Bonfadini, 9/A – Sondrio – Tel. 0342 513948; “VanRadio” – Via Vanoni, 44 – tel. 0342 612788 – Morbegno; “Il Mosaico” – Viale Italia, 29 – tel. 0342 719785 – Tirano

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews