Lo Stelvio si prepara al motoraduno

Lo Stelvio si prepara al motoraduno

Giugno si sta avvicinando e quindi anche il 37° Motoraduno Stelvio International Metzeler, che quest’anno si svolgerà il 28-29-30 giugno 2013, si avvicina. 

“Anche per questa edizione – annuncia il presidente Marco Muscetti – avremo come title sponsor Metzeler che da prestigio al raduno e fa si che il nostro evento sia considerato sempre più come un appuntamento importante nel settore delle moto. Ci saranno anche case motociclistiche importanti al raduno, hanno confermato la loro presenza Honda Italia e BMW Motorrad ma stiamo attendendo anche risposte da altre”.
In un periodo difficile dal punto di vista economico anche per il mondo della moto non è certo facile ma gli organizzatori di uno dei raduni più famosi d’Italia non si scoraggiano: “speriamo anzi – dichiarano – che l’evento possa essere di aiuto anche per un incentivo in questo settore e per tutto il turismo”.
Come ogni anno l’intenzione degli organizzatori è quella di organizzare una vera festa che coinvolga i motociclisti, gli appassionati ma anche coloro che semplicemente vogliono trovare un po’ di svago in un fine settimana di giugno. Al raduno si potranno trovare, oltre agli stand del settore moto, musica dal vivo con ben sei concerti, stuntman, mangiare e bere per tutti, quindi il divertimento non mancherà.
“Per cercare di far iscrivere più persone possibili – anticipano gli organizzatori – abbiamo pensato anche di fare più tipi di iscrizioni per dar la possibilità a tutti di avere un ricordo del raduno e per cercare di incentivare chiunque a venire. Quest’anno ci sarà la possibilità di poter fare dei veri e propri tour di più giorni in cui si può noleggiare tutto il necessario per esser al raduno perfino la moto, il tutto nella speranza di poter attrarre persone anche che sono molto lontane e che possono arrivare in aereo alla Malpensa.

Per ulteriori informazioni www.motoraduno-stelviointernational.com

redSport

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews

No comments yet.

HAVE SOMETHING TO SAY?