Qualcosa di più di una festa sulla neve

Qualcosa di più di una festa sulla neve

Aprica, 1° febbraio 2012. Le piste re-imbiancate di fresco dell’Aprica, dal Palabione alla Magnolta, si colorano di blu-Liguria e di verde-pesto con l’iniziativa dell’Istituto Alberghiero di Alassio Pesto al mortaio sugli sci.

L’evento, svoltosi presso i Campetti all’Alpe Vago, ha coinvolto grandi e piccini, i primi sugli sci e i secondi nei laboratori del gusto coordinati da Giordano ed Alessandra del Frantoio Armato e gestiti dai giovani chef e dalle ragazze degli uffici turistici del “Giancardi”.
La manifestazione, prima nel suo genere, è stata organizzata grazie alla collaborazione con Comune di Aprica (presenti gli assessori Dino Negri e Giancarlo Stampa), Comune di Alassio Regione Liguria, Provincia di Savona e con il contributo Frantoio Armato, dell’Azienda Agricola Sartori Torre Pernice e dell’Azienda Agricola Ziliani di Andora.
Grazie a questa sinergia pubblico-privato i profumi e gli aromi della Liguria, rappresentati dal testimonial principale della tradizione culinaria ligure, hanno potuto presentarsi in un contesto naturale di straordinaria bellezza. Le montagne valtellinesi di Aprica sono state lo scenario ideale per questa prima competizione sportivo-gastronomico che ha visto competere turisti e residenti per le fasce di Mr. e Miss “Pesto d’Alta quota”.
Ed alla fine il brindisi nella hall dell’Hotel Bozzi di Aprica, presenti autorità civili locali, rappresentanti del corpo insegnante e studentesco dell’Istituto Giancardi di Alassio e del Frantoio Aldo Armato. Parole di compiacimento per la scelta di Aprica e l’organizzazione della manifestazione Pesto al mortaio sugli sci sono state pronunciate dal sindaco Carla Cioccarelli e dall’assessore Dino Negri, che hanno espresso positivi auspici per il ricambio della visita di scolaresche aprichesi in Liguria. Potrebbe accadere all’inizio del prossimo anno scolastico, con viaggio di Aprica ad Alassio e immancabile gara di … assaggio di pizzoccheri in spiaggia.
Il soggiorno aprichese dei novanta studenti e di una quindicina di loro insegnanti dell’Alberghiero Giancardi proseguirà per tutta la settimana.

Ecco tutte le foto A cura di Antonio Stefanini

[nggallery id=498]

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews

No comments yet.

HAVE SOMETHING TO SAY?