Parte l'estate di Sondalo

Parte l'estate di Sondalo

SONDALO – Sarà un’estate tutta da vivere e da gustare, nelle sue più diverse sfumature, quella che Sondalo si prepara a lanciare ufficialmente con questo primo week end di luglio che torna ad essere dedicato al Motoraduno Internazionale dello Stelvio.

Un primo assaggio c’è stato con la 4 passi; nel primo week end dell’estate ci sono state diverse iniziative inserite nel carnet del Festival delle Alpi; ma il grande lancio dell’estate di Sondalo sarà – come detto – venerdì 1° luglio. Due gli eventi speciali che decreteranno il definitivo ingresso di Sondalo nella bella stagione: le giornate del Motoraduno Internazionale dello Stelvio ed il concerto di Davide Van De Sfroos dell’8 luglio. Senza contare gli eventi sportivi, gli appuntamenti della tradizione, gli incontri culturali, le sagre paesane e le passeggiate, le mostre e gli spettacoli per i più piccoli.
Oggi, presenti i vertici dell’amministrazione comunale e i rappresentanti delle associazioni e delle istituzioni coinvolte, si è svolta nella sala del consiglio comunale la presentazione ufficiale della nuova stagione. Presentazione che arriva solo due giorni dopo la partecipazione di Sondalo al primo Festival delle Alpi di Lombardia e prima della presentazione ufficiale dell’estate Valtellinese in programma domattina (mercoledì 29 giugno) presso il palazzo della Regione Lombardia.
“Quella che vogliamo offrire – ha detto il sindaco Luigi Grassi nella conferenza stampa di presentazione – è una proposta turistica che non dimentica il passato di Sondalo e non trascura le grandi questioni (Morelli su tutte), ma intende sostenere a fondo nuove prospettive e nuovi progetti per l’economia del nostro paese, nel turismo, nello sport, nella cura dell’ambiente e nella proposta culturale”.
La prima leva dell’acceleratore su cui fare Sondalo inizia lavorare è quella del Motoraduno. “Dopo un paio di anni di pausa siamo pronti a tornare – ha detto Marco Muscetti, ex sindaco e presidente del nuovo Moto Club -; ma volgio subito sottolineare che non sarà il solito motoraduno: abbiamo deciso di presentare, sul canovaccio consolidato, una serie di proposte nuove destinate da un lato a rilanciare il mototurismo e dall’altro a promuovere l’offerta di tutta la Provincia di Sondrio a cui è dedicato l’intero polifunzionale. Sarà una grande fiera che andrà ad accompagnarsi agli eventi che per tre giorni animeranno Sondalo”.
Eventi collaudati, si diceva, ma il presidente Muscetti ed i suoi collaboratori hanno voluto lanciare diversi nuovi messaggi. A partire dal gemellaggio solidale con Cancro Primo Aiuto: un euro di ogni iscrizione andrà all’associazione fatta “di uomini che aiutano altri uomini”. Saranno fondi – ha spiegato Orlando Giacomelli – destinati ad alcune iniziative importanti per il territorio dell’Alta Valtellina”.
Ma Cancro Primo Aiuto beneficerà anche dell’altro grande evento, l’8 luglio, che rende unico il vernissage dell’estate sondalina: Davide Van De Sfroos, cittadino onorario di Sondalo, apre il suo tour Yanez 2011 proprio da Sondalo. “Non può che farci enorme piacere – ha detto il vice sindaco Massimo Ielitro – che Davide voglia cominciare il suo tour proprio da Sondalo; cercheremo di portargli fortuna”.
Ma, come detto, queste sono solo gli aperitivi di una grande estate sondalina. Estate che . hanno spiegato l’assessore Luca Della Valle, il presidente della Pro Loco Carlo Bonazzi e il presidente della Biblioteca Gisi Schena, triplica le visite ambientali e culturali al villaggio Morelli, che conferma e amplia le proposte musicali, che rilancia escursionismo e trekking, che offre tanto sport (numerosi, con Chievo e Como su tutti, i ritiri estivi) e che soprattutto non dimentica la cultura. Chiese aperte saranno altro evento speciale, per altro ampiamente confermato visto il successo delle precedenti edizioni; così come speciale è il concorso di poesia dialettale che riguarda Valtellina, Valchiavenna, Val Bregaglia e Val Poschiavo. Insomma, una estate da non perdere… Ma non si potrà perdere nemmeno l’autunno che, dopo la presentazione a Sondalo del vocabolario di Livigno e Trepalle (giovedì 4 agosto), potrebbe registrare l’avvento di quello sondalino.

at

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews

No comments yet.

HAVE SOMETHING TO SAY?