Grande attesa per il "river jump" di Livigno

Grande attesa per il "river jump" di Livigno

LIVIGNO – Cresce l’attenzione intorno al River Jump, lo spettacolare evento organizzato da Burton, Apt Livigno, Skipass Livigno e Mottolino, che il prossimo 6 marzo vedrà i migliori rider internazionali sfidarsi nel salto del fiume Spoel.

Anche un’importante realtà economica come il Credito Valtellinese ha riconosciuto il valore strategico di questo appuntamento per promuovere l’immagine di Livigno a livello internazionale. A conferma del suo profondo legame con il territorio della Valtellina, il Gruppo bancario ha infatti deciso di fornire il proprio sostegno al River Jump.

“Questa sponsorizzazione” ha dichiarato il Direttore Commerciale del Credito Valtellinese, Edoardo Semeria “si inserisce nel quadro della costante attenzione che il Creval ha dedicato in questi anni al mondo dello sport, non solo provinciale ma anche nazionale, pensiamo alla partnership triennale con la Fidal Lombarda o alla recente sponsorizzazione alla squadra nazionale di Short Track. Con il sostegno al River Jump otteniamo il duplice risultato di promuovere un’affascinante realtà sportiva, di grande appeal tra i giovani, e l’immagine di Livigno e della Valtellina. “.

Grande soddisfazione anche presso Mottolino, il cui amministratore delegato, Marco Rocca, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di avere al nostro fianco il Credito Valtellinese, una banca che ha seguito e sostenuto con passione lo sviluppo turistico della Valtellina. Ci fa piacere la sensibilità manifestata verso eventi sportivi che hanno come protagonisti i giovani e come teatro il nostro splendido territorio. In questo caso si tratta di un evento che nel settore dello snowboard ha una rilevanza davvero internazionale. Siamo sicuri che contribuirà una volta di più ad accreditare l’immagine di Livigno e di Mottolino come capitale giovane dello snowboard italiano”.

Per ulteriori informazioni www.mottolino.com

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews

No comments yet.

HAVE SOMETHING TO SAY?