MILANO – Foto satellitari ad alta definizione, mappe di città e aree turistiche, 500 punti di interesse georeferenziati (posizionati sulla mappa) e classificati per tipologie culturali e naturali, dai castelli alle chiese, dalle montagne ai laghi e così via, un database completo degli operatori economici e turistici.
Tutto questo è Visual Lombardia, la più ricca e avanzata piattaforma cartografica disponibile in Italia, con un’ampia gamma di contenuti e funzionalità progettati per la promozione turistica.

Il servizio Visual è stato presentato oggi alla stampa dall’assessore regionale allo Giovani, Sport, Turismo e Sicurezza, Pier Gianni Prosperini, e sarà un “cavallo di battaglia” delle proposte di Regione Lombardia nel corso dell’edizione 2009 della Bit, la Borsa Internazionale del Turismo (19-22 febbraio, Polo Fieristico di Rho-Pero).
Il sistema Visual Lombardia offre ai navigatori la possibilità di visitare in modo virtuale, ma estremamente realistico, alcune delle località e dei monumenti più interessanti della Regione.
I navigatori vengono introdotti in una modalità di consultazione innovativa che permette di conoscere le nostre città come se si fosse realmente presenti grazie a riprese a 360° realizzate ad altezza d’occhio. È possibile spostarsi “camminando” grazie ai tasti della tastiera od al mouse.
L’altissima qualità delle riprese permette di apprezzare anche i più piccoli particolari delle opere d’arte.
Ogni risorsa turistica è georeferenziata, posizionata sulla mappa della Regione e descritta in una scheda dove sono presenti contenuti multimediali. Foto, video, link ipertestuali permettono di approfondire a piacimento l’argomento. La mappa multimediale consente di trovare alberghi, ristoranti, shopping, divertimenti e servizi per il turista. Le schede sono ottimizzate per i più diffusi motori di ricerca, diventando direttamente punto di accesso al sito.
Le schede sono collegate da itinerari, suggerimenti ai navigatori sui percorsi più interessanti da seguire virtualmente, ma anche nella realtà, e nel giro di breve saranno scaricabili anche sui più diffusi navigatori satellitari.
Grazie a Visual Lombardia, dunque, i turisti di tutto il mondo possono pregustare on line, in modo spettacolare e immersivo, le bellezze e le eccellenze della nostra Regione.

Nel corso della manifestazione, Regione Lombardia ha organizzato una serie di incontri sul tema del turismo a 360° con personaggi del mondo della tv, dello sport e della cultura.
Di seguito i principali appuntamenti:
– venerdì 20 febbraio, ore 14.30: l’assessore Pier Gianni Prosperini incontra Susy Bladi e Patrizio Roversi, protagonisti della fortunata trasmissione tv “Turisti per caso” e fondatori dell’omonimo mensile;
– sabato 21 febbraio, ore 14.30: l’assessore Pier Gianni Prosperini incontra Elena Guarnieri, giornalista del TG5, Elisa Bagordo, presentatrice di Melaverde (trasmissione tv dedicata al turismo enogastronomico) e alcuni imporanti sportivi lombardi;
– domenica 22 febbraio, ore 14.30 l’assessore Pier Gianni Prosperini incontra Philippe Daverio, critico, esperto di arte e conduttore della trasmissione tv “Passepartout”.

Fonte: Lombardia Notizie

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews

1 Readers Commented

Join discussion
  1. ElGordo on 18 febbraio 2009

    Sarebbe il caso che il grande Prosperini pensasse a qualcosa di meno virtuale, come le strade per la Valtellina… tutto il resto e’ fumo inutile!!

HAVE SOMETHING TO SAY?