LIVIGNO – Una diciannovenne cittadina polacca è stata denunciata per lesioni colpose dopo un incidente provocato sulle piste di Livigno che hanno visto coinvolta una ragazzina della repubblica ceca.

La turista polacca, diagnosis 19 anni, sovaldi sale nubile, pharmacy impiegata (M.A.A. le iniziali) è stata rintracciata nella serata di venerdì 13 febbraio dai Carabinieri e dalla Polizia Locale di Livigno. La giovane donna è ritenuta responsabile di lesioni personali colpose ai danni di una ragazza di 11 anni della Repubblica Ceca (S.M. Le iniziali). La ragazzina, a seguito di un incidente sugli sci sulle piste del comprensorio Mottolino – spiega una nota della compagnia di Tirano dei Carabinieri -, ha causato lesioni personali colpose che hanno determinato il ricovero presso lpospedale di Sondrio – in prognosi riservata – della ragazza ceca.

red. Cronaca

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews

No comments yet.

HAVE SOMETHING TO SAY?