Skiarea Livigno

Skiarea Livigno

LIVIGNO – Dopo qualche indiscrezione è arrivata oggi la conferma ufficiale da parte dell’Azienda di Promozione Turistica: dal 14 novembre anche a Livigno impianti da sci e piste aperte per tutti gli appassionati. Le ultime precipitazioni ed il freddo hanno consentito l’apertura anticipata della stagione e sino al 24 novembre si sia completamente gratis.

Come detto ad annunciare il via della stagione invernale del Piccolo Tibet è stata l’Apt che ha anticipato la serie di novità della prossima stagione “tra le quali spiccano le offerte dedicate al mondo dello snowboard: consolidato il primato del Mottolino quale migliore snowpark in Italia e arricchita l’offerta del Carosello Park con l’originale Boarder-zoo. Nuove anche le proposte Skipass Free, Speciale Sabato e Baby Free che saranno valide a partire dal 29 novembre. Inoltre Livigno continua la sensibilizzazione al rispetto della natura regalando agli sciatori l’Eco Box con l’acquisto dello skipass stagionale e preparandosi alla Skieda, primo evento sciistico ad avere ottenuto la certificazione Impatto Zero©. Prossimamente tra gli eventi da non perdere il Circuito Blossom Cancro Primo Aiuto, Art in Ice, La Sgambeda e le proposte in attesa del Natale”.

Gli appassionati potranno utilizzare, dal 14 al 21 novembre a Livigno, del tutto gratuitamente, la telecabina “Carosello 3000” (I e II tronco) e la seggiovia a 6 posti “Federia” con la disponibilità di sciare sulla pista “Federia”. Anche i non sciatori potranno salire in quota gratuitamente per raggiungere quota 3.000.

Dal 25 novembre sarà invece la volta del Mottolino che aprirà solo per gli atleti delle gare FIS NJR del Circuito Blossom Cancro Primo Aiuto (25-28 novembre). Le copiose nevicate di queste ultime settimane hanno fatto decidere agli operatori per un anticipo di stagione anche se ufficialmente l’apertura sarà il 29 novembre e nell’occasione verrà dato il via allo Skipass Free.

Apertura anticipata anche per l’anello di fondo di 3 km. Gli appassionati degli sci stretti potranno allenarsi sui 3.650 metri di pista; sono attesi non solo amatori ma anche squadre nazionali di sci di fondo e di biathlon. L’anello è garantito fintanto che le temperature si manterranno stazionarie.

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews

No comments yet.

HAVE SOMETHING TO SAY?