Inaugurazione

Inaugurazione

SONDRIO – Sabato 8 novembre è stato inaugurato il nuovo fabbricato Aler: 16 appartamenti più le relative autorimesse, in via Gianoli 23-25, a Sondrio. Il costo dell’intervento, iniziato nel dicembre 2006, è stato di 1 milione e 680mila euro (cofinanziato dalla Regione Lombardia per 494mila euro) ed ha permesso di realizzare 7 alloggi di edilizia convenzionata in vendita e 9 alloggi di edilizia residenziale pubblica in affitto.

Le opere sono state realizzate dall’impresa Redil Com di Sondrio, la progettazione dall’ufficio tecnico di Aler che ha seguito anche la direzione lavori con gli architetti Marco Cattone e Antonio Saligari e il geometra Andrea Giugni. All’inizio della cerimonia c’è stato il saluto del presidente Aler Gildo De Gianni.
“E’ una giornata di festa – ha detto il presidente – perché consegniamo le chiavi di 9 nuovi appartamenti. Questo importante intervento è l’inizio di una serie di azioni che Aler vuole portare avanti per affrontare sempre più il problema della casa. Il fabbricato è di pregio e mi pare incontri la soddisfazione della gente che lo abiterà; ringrazio quindi l’ex presidente Aler Corrado Canali, oggi vicepresidente, perché questo progetto è iniziato quando lui era alla guida dell’Azienda. Poi vorrei ricordare la ditta che ha lavorato alla costruzione senza intoppi, tutti i tecnici ed il personale Aler nella persona del direttore Walter Songini, per il lavoro svolto”.
Dopo De Gianni ha parlato l’assessore alle Politiche sociali del Comune di Sondrio Carlo Ruina, sottolineando come il Comune voglia “essere in prima linea nell’affrontare il bisogno di case, collaborando con Aler e individuando nuove aree sulle quali costruire”.
Il prefetto Chiara Marolla si è complimentato con Aler e ha evidenziato quanto “la casa sia la base di ogni cittadino. Questa mi sembra bella e accogliente, quindi si tratta davvero di un giorno speciale per tutti noi”.
Infine ha preso la parola Gian Maria Bordoni, consigliere regionale valtellinese. “La Regione è e sarà sempre in prima linea per sostenere iniziative di questo tipo, siamo particolarmente contenti di vivere giornate come questa. Complimenti ad Aler”.
A seguire c’è stata la benedizione del parroco monsignor Valerio Modenesi, la consegna delle chiavi ai nuovi affittuari (cui ha partecipato anche il presidente della Comunità montana di Sondrio Costantino Tornadù) e, dopo la visita alla casa, il rinfresco.

Ufficio stampa Aler Sondrio, Marco Quaroni

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews

No comments yet.

HAVE SOMETHING TO SAY?