Elena Viviani in azione

Elena Viviani in azione

BORMIO – Giornata straordinaria per lo short track valtellinese. Elena Viviani centra la terza vittoria in tre giornate nell’Alta Valtellina Trophy puntando dritta alla vittoria finale nella categoria junior B femminile. Questa mattina vittore importanti per Asia Antonioli (junior D) e Arianna Valcepina (junior C).

Elena Viviani si sta rivelando autentica mattatrice di questto Alta Valtellina Trophy 2008. Dopo 1.500 e 500 questa mattina si è imposta anche nei 1.000; peccato per Josephine Meschnik e Francesca Compagnoni (entrambe Bormio Ghiaccio come Elena) non hanno potuto raggiungere il podio a causa di un paio di cadute nei turni di qualificazione e nelle semifinali.
L’ungherese Beres Bence continua a dominare la categoria maschile mentre l’azzurro Tommaso Dotti incappa, purtroppo, nella terza squalifica della manifestazione con il giovane della Bormio Ghiaccio Roberto Anzi che deve accontentarsi della nona posizione mentre il fratello Marco finisce nelle retrovie.
Nella gara junior C femminile sul primo gradino del podio sale Arianna Valcepina. La giovane portacolori della Bormio Ghiaccio mette in fila le ungheresi Takacs e Konya; Laura Del Pistoia deve accontentarsi della sesta piazza, Jasmine Praolini e Corinne Carnini dell’11^ e della 12^.
In campo maschile ancora una vittoria azzurra con Christian Biachi che ha preceduto il belga Vost ed il tedesco Schubert; quinta piazza per uno Stefano Giordano (Bormio Ghiaccio) mentre finiscono al 9° e 10° posto Massimo Gurini e Tomas Giacomelli.
Terza vittoria della giornata per la Bormio Ghiaccio nella categoria junior D con Asia Antonioli che nei 500 metri si è messa alle spalle la magiara Szocs; ottimo il terzo posto della giovane Valentina Anzi che centra un podio davvero importante. Ilenia Rini è 7^, Nicole Martinelli 9^ dopo una caduta, e Monia De Gasperi 11^.
Infine la prova junior D maschile che conferma Lin Liu Shao sul primo gradino del podio. Quarto, a meno di 50 millesimi dal podio, Marco Giordano della Bormio Ghiaccio mentre chiudono più indietro la loro gara Nicola Martinelli, Loris Praolini, Fabio Anzi e Michele Clementi.

Armando Trabucchi

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews

No comments yet.

HAVE SOMETHING TO SAY?