SONDRIO – Sono state assunte dal CdA dell’Aler, la società che si occupa di edilizia residenziale pubblica anche in provincia di Sondrio, alcune importanti decisioni che riguardano progetti destinati a soddisfare i fabbisogni emersi nelle aree di Tirano e Chiavenna.

Il consiglio di amministrazione Aler ha approvato nella seduta di mercoledì 24 settembre i progetti esecutivi degli interventi di nuova costruzione in Comune di Tirano, via Porta Milanese e frazione Cologna. I progetti riguardano la costruzione di nuovi alloggi, in totale 16 in via Porta Milanese e 5 a Cologna, tutti con relativi box. In particolare nell’intervento in frazione Cologna verranno realizzate anche una sala multiuso, un ambulatorio e uffici che rimarranno di proprietà del Comune di Tirano.
Nella stessa seduta il consiglio ha proceduto all’affidamento dei lavori di costruzione in Comune di Chiavenna, via Mosca, di un fabbricato destinato all’allocazione a canone sociale di 12 alloggi. I lavori sono stati aggiudicati alla ditta Gimaco di Delebio con un ribasso dell’11%.
Un altro provvedimento approvato dal consiglio di amministrazione ha dato l’ok alle graduatorie per la vendita di unità abitative in Comune di Madesimo e in Comune di Samolaco.
In particolare l’intervento di Madesimo riveste notevole importanza, come dimostrato dalla numerosa partecipazione al bando.
“L’operazione di Madesimo – commenta il presidente Aler Gildo De Gianni – fortemente voluta dal sindaco Scaramellini e dall’amministrazione comunale, riveste notevole importanza in quanto consente, grazie alla volontà del Comune e di Aler, di mettere a disposizione alloggi a prezzi calmierati (fattore importante in una località turistica di pregio) per le nuove famiglie che decideranno di continuare ad abitare a Madesimo. Stiamo lavorando anche con l’amministrazione di Campodolcino per realizzare un’operazione di questo tipo e speriamo che si possano definire a breve tutti gli aspetti con l’amministrazione comunale”.
La seduta del consiglio ha visto anche l’insediamento del collegio sindacale. I nuovi sindaci sono il ragionier Giovanni Cioccarelli, rinominato dalla Regione Lombardia come presidente, il dottor Giovanni Bartoli sempre in rappresentanza della Regione e il dottor Marco Dell’Acqua in rappresentanza dell’amministrazione provinciale di Sondrio.

Ufficio stampa Aler Sondrio
Marco Quaroni

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews

No comments yet.

HAVE SOMETHING TO SAY?