Calcio... saponato

Calcio… saponato

SONDALO – Si è chiuso in allegria e con un tocco di novità lunedì 18 agosto il …”progetto Frazioni” a cura degli operatori del Centro di Aggregazione del Comune di Sondalo. Questo progetto si inserisce nella programmazione del Centro di Aggregazione di Sondalo che da anni è gestito dalla Cooperativa Stella Alpina di Bormio. L’iniziativa conclusiva è stata quella del “Calcio Saponato” nel Campo Sportivo di Grailè che ha vissuto per un pomeriggio una vitalità inattesa.

I ragazzi presenti sono stati una cinquantina dai 12 ai 50 anni…è sì perché la giornata ha catalizzato la curiosità di molti che si sono lasciati trasportare dalla novità e da un campetto che tra acqua e sapone era davvero invitante nel caldo pomeriggio estivo…e allora ecco l’estrazione delle varie squadre che si sono sfidate a scivoloni e cadute memorabili…ma tranquilli a parte qualche botta, tutti sani e salvi ed entusiasti della proposta bagnata. Questa giornata fa parte di un progetto più articolato pensato sul territorio del Comune di Sondalo che ha come obiettivo principale quello di rendere le frazioni dei luoghi chiamati al benessere dei loro giovani grazie alla valorizzazione delle strutture presenti e a delle proposte che coinvolgano sia i giovani che gli adulti del territorio. In tutto il lavoro di preparazione della giornata e degli altri momenti, tra cui una cena a Frontale in Oratorio e un Torneo di calcio e pallavolo a Mondadizza e Le Prese, gli operatori hanno cercato di sensibilizzare il territorio promuovendo un maggior protagonismo sia dei giovani che degli adulti incontrati. E allora bando ai troppi impegni e alla stanchezza che a volte nasconde anche un po’ di timidezza e pronti via che già a partire dall’autunno ci saranno nuove iniziative e momenti per confrontarci e per ascoltare nuove idee
Gli educatori del CaG di Sondalo

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews